/ Gusti & Sapori

Gusti & Sapori | 11 agosto 2021, 13:00

L’importanza del Sommelier, ottimi riscontri per il gemellaggio tra la Delegazione Fisar di Biella e la Delegazione Fisar di Cuneo

fisar biella

L’importanza del Sommelier, ottimi riscontri per il gemellaggio tra la Delegazione Fisar di Biella e la Delegazione Fisar di Cuneo

Per tutto il mese di luglio, presso il ristorante di Slow Food di Pollenzo (CN), la Delegazione Fisar di Biella ha prestato servizio, con i suoi Sommelier, ad alcuni matrimoni di charme, finalmente autorizzati grazie all’allentamento delle norme anti-Covid.

Immersi in una location da sogno, la presenza dei Sommelier Fisar ha contribuito a rendere l’atmosfera della cerimonia ancora più suggestiva, regalando agli invitati e agli sposi un servizio impeccabile e raffinato.

L’importanza della figura di Sommelier è stata messa in risalto anche dalla partecipazione di Luca Lanza, Direttore dei corsi istituiti da Fisar, che ha coordinato il gruppo nella predisposizione dei vini e nel servizio ai tavoli. L’aiuto di Biella alla Delegazione Fisar di Cuneo è il prodotto del gemellaggio tra le due realtà territoriali, unite dalla stessa passione per il vino e da profondi legami di amicizia.

Per info: corsi@fisar-biella.com/ biella@fisar.com/ delegato@fisar-biella.com

link: https://www.facebook.com/fisarbiella

 

 

Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore