/ POLITICA

POLITICA | 29 luglio 2021, 17:30

Biella al Centro, Gentile precisa: “Ogni scenario di diverse intese non sono all’ordine del giorno”

gentile

Biella al Centro, Gentile precisa: “Ogni scenario di diverse intese non sono all’ordine del giorno”

Riceviamo e pubblichiamo:

“Dopo la pessima figura del Sindaco di Biella, Claudio Corradino, che si è assunto la piena responsabilità politica e amministrativa del mancato introito di diverse decine di milioni di euro nelle casse comunali per non aver presentato alcun progetto al bando nazionale dei centri urbani, su alcuni media vengono formulati titoli e scenari politici che chiamano in causa anche le liste civiche di Biella al Centro. È doveroso sgomberare il campo affermando che noi riteniamo il sindaco Corradino totalmente inadeguato ad amministrare il capoluogo e responsabile del fallimento di qualunque suo assessore delegato.

Biella al Centro nasce con vocazione civica e raccoglie al proprio interno sensibilità politiche anche diverse ma unite nell’esclusivo interesse della comunità biellese. Tale impegno resterà immutato per tutta la legislatura di Claudio Corradino che ci auguriamo possa concludersi nel più breve tempo possibile. Fino a quel momento, ogni scenario di diverse intese e collocazioni, non sono per noi all’ordine del giorno. Resta il fatto che, proprio in questo momento di crisi di Giunta, sia doveroso mantenere costruttive relazioni con tutte le forze politiche presenti a Palazzo Oropa, sempre in coerenza al mandato dei nostri elettori”.

Dino Gentile

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore