/ EVENTI

EVENTI | 22 luglio 2021, 09:00

“I grandi cammini della storia” fanno tappa a Zumaglia

Venerdì 23 luglio al parco di Villa Virginia i racconti dei cammini verso la Terra Santa con relatori il Vescovo Roberto Farinella, Don Lodovico Debernardi, l'imprenditore Franco Della Valle e l’ex consigliere comunale di Zumaglia Iuri Toniazzo

Il Vescovo Farinella tra i relatori de “I grandi cammini della storia” - foto archivio newsbiella.it

Il Vescovo Farinella tra i relatori de “I grandi cammini della storia” - foto archivio newsbiella.it

Dai cammino di San Eusebio, San Carlo e San Francesco, a quelli di Santiago di Compostela e della Via Francigena: brevi e lunghi cammini verso l’unica grande meta della Terra Santa.

Questi “I grandi cammini della storia” che saranno raccontati venerdì 23 luglio al parco di Villa Virginia. La serata, patrocinata dal Comune di Zumaglia, si aprirà con i saluti di benvenuto del Vice Sindaco ed Assessore alla Cultura di Fausta Gallo, seguiti dalla presentazione ufficiale della proposta di variante al Cammino di San Eusebio, denominata “Parco e Castello del Brich di Zumaglia”.

Questa variante è facoltativa al tracciato attuale che, in alternativa all'ascesa da Ternengo a Pettinengo, consentirà a chi percorrerà il cammino, o parte di esso, di raggiungere Ronco Biellese e Zumaglia attraversando l'intero parco del Castello di Zumaglia, e camminare successivamente in direzione di Vaglio Pettinengo, La Colma ed Andorno, per poi raggiungere il Santuario di San Giovanni d'Andorno e infine Oropa.

Relatori su “I grandi cammini della storia” i relatori sui il Vescovo di Biella, Monsignor Roberto Farinella, Don Lodovico Debernardi, Canonico della Basilica Patriarcale del Santo Sepolcro di Gerusalemme, l'imprenditore Franco Della Valle e Iuri Toniazzo, ex consigliere comunale di Zumaglia.

Alessandro Bozzonetti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore