/ SPORT

SPORT | 20 luglio 2021, 13:30

Delleani presidente di gara al Campionato del Mondo

delleani

Delleani presidente di gara al Campionato del Mondo

Dopo oltre quindici anni, l’Italia torna ad avere un proprio commissario sportivo federale presidente di una gara di campionato del mondo rally.Edoardo Delleani, pollonese classe 1981, è stato nominato dalla FIA (Federation Internationale de l’Automobile) presidente della gara del Mondiale Rally tenutasi in Estonia la scorsa settimana. Il percorso di Delleani parte in famiglia grazie alla passione del padre Alfredo il quale è uno dei più noti Direttori di Gara della Federazione italiana ACI Sport.

Nel 2004 diventa commissario regionale e nel 2015 nazionale. In Italia ha più volte ricoperto il ruolo di Commissario Sportivo della federazione ospitante nelle gare WRC, Formula 2, Formula 3 ed altre differenti competizioni. I Commissari Sportivi sono la massima autorità in qualsiasi gara automobilistica, sia di F1 sia di altre specialità ed il loro compito è quello di assicurare la corretta applicazione delle norme sportive.

Sono solitamente tre (sia nelle gare nazionali sia in quelle internazionali), mentre in F1 sono quattro poiché é presente anche il driver advisor. Nel 2019 è stato selezionato nel programma di formazione predisposto dalla federazione internazionale, e a novembre 2020 ha ricevuto la nomina per poter partecipare ai massimi campionati mondiali sia circuito sia rally all’estero. Dopo essere stato nominato Commissario Internazionale al Rally Monza WRC 2020 ed al Rally di Montecarlo 2021, la FIA lo ha scelto come presidente dei Commissari Sportivi per alcuni eventi dell’anno in corso.

Oltre all’Estonia infatti, Delleani sarà presidente al Rally RACC in Catalunia sempre valido per il Campionato del Mondo.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore