/ Gusti & Sapori

Gusti & Sapori | 13 luglio 2021, 13:00

Dalla mungitura al confezionamento, il successo del sapore e della qualità del latte targato Perotti e TObia

azienda agricola perotti

Dalla mungitura al confezionamento, il successo del sapore e della qualità del latte targato Perotti e TObia

Dall’inizio della pandemia, molti di noi hanno cambiato completamente il modo di approcciarsi alla spesa alimentare, volgendo la propria attenzione non solo alla qualità dei prodotti che verranno messi in tavola, ma anche alla provenienza degli stessi; in particolar modo, negli ultimi mesi si è assistito a una forte evoluzione nel consumo di alimenti più genuini, più gustosi e di impronta locale, soprattutto per quanto riguarda la vendita del latte. Francesco Perotti, capofamiglia dell’azienda agricola Perotti S.S., dall’inizio del 2020 ha deciso, insieme ai figli Simone, Davide, Luca e la moglie Sandra, di aggiungere all’attività agricola, specializzata nell’allevamento di bovine da latte da tre generazioni, anche la vendita diretta del prodotto (leggi qui).

In questo primo anno di attività di distribuzione del proprio latte, la famiglia Perotti ha riscontrato nel Biellese, e non solo, un continuo aumento di richieste da parte di diverse realtà locali, quali bar, gelaterie, pasticcerie, ristoranti, agriturismi, panetterie, macellerie e piccoli alimentari di vicinato, indice dell’alta qualità avvertita dai consumatori. L’azienda Perotti S.S, conosciuta in tutta la provincia da privati e imprese, ha fornito loro un tipo di latte a lunga conservazione, completamente prodotto nel proprio allevamento, da vacche nate, cresciute e munte a Cerrione, nella Casina Perotti.

“Le mucche vengono nutrite con foraggi e cereali coltivati esclusivamente nel territorio circostante, il comune di Cerrione. Dopo aver svolto analisi approfondite sul nostro latte e su quello comunemente trovato in commercio, abbiamo riscontato una grande differenza in fatto di proprietà nutrizionali e lavorazione - spiega Davide - Infatti, grazie alla scelta di un trattamento UHT (Ultra High Temperature) più delicato e qualitativamente superiore rispetto a quello industriale, il latte mantiene inalterate le sue proteine nobili, le sue proprietà organolettiche e nutrizionali: il risultato è un prodotto più digeribile, altamente sano e con lo stesso sapore intenso del latte fresco appena munto ma con la comodità di essere a lunga conservazione”.

Per l’imbottigliamento e il trattamento termico l’azienda agricola Perotti S.S. collabora con la cooperativa Fattorie TObia (acronimo di TO->Torino; B->Benessere; I->In; A->Allevamento) con sede a Scalenghe in provincia di Torino, che dà la possibilità ai propri soci di imbottigliare il proprio latte in UHT a lunga conservazione. Ed è proprio il rispetto degli animali che ha permesso alla Perotti S.S. di ottenere la Certificazione “Benessere Animale”, seguendo scrupolosamente le direttive e le linee guida dettate dal Ministero della Salute. Non solo: l’azienda è certificata ISO 9001 per il controllo della qualità nel processo produttivo e, da luglio 2021, il suo latte è stato certificato idoneo alla produzione di Toma Piemontese DOP.

Per chi volesse provare il latte targato TObia, sia di mucca che di capra, può richiederlo alla panetteria, alla macelleria o al negozio di alimentari di fiducia della propria provincia di Biella, in alcuni paesi della provincia di Vercelli e della città di Ivrea, oppure direttamente in cascina, nel loro spaccio, aperto al pubblico tutti i giorni (esclusi quelli festivi) dalle ore 16,30 alle 19. La sede è in via Monte Bianco, 37B a Cerrione (BI).

Per informazioni: 320 3418999 (Davide) – 328 2217377 (Sandra)
Pagina Facebook: www.facebook.com/SocietaAgricolaPerottiss
Pagina Instagram: www.instagram.com/societaagricolaperotti

Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore