/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 07 luglio 2021, 12:30

Home Anahata, a Magnano un luogo magico per riconnettersi alla natura

La Yurta, il B&B e la Casa di Paglia: il sogno di Paolo e Laura si è realizzato.

magnano beb

A Magnano, tra boschi e prati rigogliosi, in un’oasi di pace in mezzo al verde della Serra, sorge Home Anahata, uno spazio unico dove il tempo sembra scorrere ad un ritmo più lento. Nessun rumore del traffico, nessun condominio, nessuna zona affollata: nonostante Home Anahata possa sembrare un normale B&B, in realtà è qualcosa di più.

“Anahata è la parola che in sanscrito indica lo spazio del cuore e, con Home Anahata, abbiamo voluto costruire una “casa per il cuore”. Era il nostro sogno e finalmente lo abbiamo realizzato” racconta orgoglioso Paolo, il ragazzo che oggi gestisce questo spazio meraviglioso. “Volevamo fare una vita lontana dai ritmi pesanti della società, trovare un luogo per poter praticare lo yoga e condividerlo con le persone”. Paolo, Laura e la piccola Amelia, stanchi dei ritmi sempre più serrati della società e della corsa al denaro, hanno cambiato la loro vita radicalmente, scegliendo di vivere a stretto contatto con la terra e dedicando le loro energie a chi ha bisogno di fermarsi, staccare la spina e ritrovare un po’ di pace nell’armonia della natura.

Che cosa trova chi arriva ad Home Anahata? La struttura principale, ubicata sul limitare del bosco, in un ampio spazio accogliente e tranquillo, è un Bed & Breakfast. Per chi frequenta i corsi di Yoga, gli incontri di meditazione o per chi semplicemente vuole trascorrere qualche giorno in mezzo al verde, Paolo e Laura hanno pensato a una sistemazione per i loro ospiti, con due mini appartamenti luminosi, una colazione a “chilometro zero” e una piccola sauna per rilassarsi dopo le passeggiate lungo i sentieri della zona. “Ad Home Anahata organizziamo corsi di Yoga, di meditazione Vipassana, corsi di agricoltura sinergica e autocostruzione, oltre che diverse conferenze tematiche e attività per bambini – spiega Paolo – Il B&B è perfetto per non dover tornare a casa quando i corsi durano tutto il fine settimana, riposando tutto il tempo in un ambiente sereno e famigliare”.

Ma non è solo il B&B che fa di Home Anahata un luogo speciale: a pochi passi dalla cascina sorge una splendida Yurta, la caratteristica abitazione circolare dei pastori nomadi della Mongolia. Costruita da artigiani di altri tempi interamente con materiali naturali, l’atmosfera sacra e l’energia della terra che si percepiscono al suo interno creano uno spazio intimo e soave, ideale per praticare la meditazione e mettersi in ascolto con il proprio mondo interiore.

La “Casa di Paglia” è invece un vecchio fienile che Paolo ha ristrutturato a mano grazie ai corsi di autocostruzione, con argilla cavata sul posto per realizzare gli intonaci e paglia della zona utilizzata come isolante; oggi è una stanza adatta pratiche di ricerca interiore, conferenze e attività, alcune delle quali dedicate ai bambini, per educarli al contatto con la terra e ri-avvicinarli al gioco nella natura. “Lo scopo di Home Anahata è offrire uno spazio dove fare esperienze, dove respirare aria pulita e ritrovare la propria armonia. Insegno alle persone come riavvicinarsi alla natura, a creare con ciò che ci circonda, a coltivare gli orti con l’agricoltura rispettosa della terra, per abbattere le barriere sociali che ogni giorno ci opprimono e dividono”.

“Ringrazio profondamente tutte le persone che ci hanno aiutato a realizzare questo sogno, in particolare i miei genitori, che mi hanno sempre supportato nelle scelte importanti della mia vita e mi hanno insegnato a coltivare con amore i sogni che abitano “nella casa del mio cuore”.

Per info, prenotazioni e corsi:
Home Anahata, Cascina Carbonera, Magnano (BI)
Tel: 3280621282
Sito web: clicca qui.

Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore