/ Cronaca dal Nord Ovest

Cronaca dal Nord Ovest | 14 giugno 2021, 09:42

Domenica di “fuoco” per il Soccorso Alpino, altri 18 interventi in Piemonte

domenica fuoco

Foto di repertorio

Giornata di domenica impegnativa per il Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese con 18 interventi svolti finora.Continuano le ricerche nel Parco Nazionale della Valgrande dove sono state impiegate da parte del Sasp diverse squadre a terra, una squadra di forristi che ha perlustrato il Rio Pogallo e le Unità Cinofile di Ricerca in Superficie.

In seguito a una segnalazione di avvistamento del disperso, risalente presso Pian dei Boit, è stata elitrasportata in quota un'unità Cinofila Molecolare dell'associazione Nazionale Carabinieri che ha fornito alcune indicazioni attualmente al vaglio. Prosegue in maniera proficua la collaborazione con i Vigili del Fuoco che stanno adoperando i droni, con i Carabinieri Forestali e con il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza che ha messo a disposizione l'elicottero per il trasporto del personale in quota.

Altro intervento significativo della giornata si è svolto in Provincia di Cuneo, a monte del rifugio Mondovì dove un escursionista è precipitato lungo un canale di neve. È riuscito a raggiungere autonomamente il rifugio mentre le due compagne che lo accompagnavano sono rimaste bloccate. Sul posto è stata inviata l'eliambulanza 118 che ha recuperato le due donne bloccate, le ha depositato al rifugio dove ha caricato a bordo l'infortunato per l'ospedalizzazione.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore