/ EVENTI

EVENTI | 13 giugno 2021, 18:03

Successo per il Vesak buddhista al Monastero di Graglia

Foto Claudia Rolando per newsbiella.it

Foto Claudia Rolando per newsbiella.it

Si è svolta oggi con successo al Monastero Mandala Samten Ling di Graglia Santuario (BI), alla presenza e con il contributo di Religiosi delle diverse tradizioni buddhiste, la celebrazione cerimoniale del Vesak, ricorrenza della nascita, illuminazione e liberazione dalle spoglie mortali del Buddha Sakyamuni. Il Vesak è celebrato in tutto il mondo ed è stato riconosciuto dalla Repubblica italiana quale festa nazionale buddhista.  

Un pomeriggio all’aria aperta, con preghiere, canti e musiche sacri, per un Vesak, che - nelle parole della guida spirituale del Monastero, Lama Paljin Tulku Rinpoce – è stato, come sempre dovrebbe, “festa interiore”. 

In Italia la comunità buddhista conta più di 300.000 fedeli e rappresenta la terza religione dopo Cristianesimo ed Islam. Ad essa si è rivolto il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, con un messaggio di fervidi auguri perché il Vesak sia “foriero di pace e serenità” e occasione “per riscoprire un più saldo senso di coesione e rinnovata solidarietà”. 

c.s. Tenzin Kunsan (Elisabetta Mirra)

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore