/ SPORT

SPORT | 11 giugno 2021, 08:00

40 atleti di Valdigne Triathlon impegnati nelle più importanti manifestazioni italiane FOTO

valdigne

A Montesilvano sabato si sono svolti i Campionati Italiani giovanili di Aquathlon e il Trofeo Italia per i più giovani. Ottima l’organizzazione di Forhans Team e sempre coinvolgente lo speaker Fabio D’Annunzio che ha condotto brillantemente la maratona sportiva di due giorni. Nella prima giornata, argento per la Costanza Antoniotti tra le Youth.

A a soli 4 secondi dall’altoatesina Pia Fischer, in una gara molto partecipata numericamente ed incerta fino all’ultimo che ha visto la giovane biellese condurre fino a trecento metri dal traguardo. Nella stessa categoria buone le prove delle torinesi Silvia Turbiglio, Alice Col, Ludovica Sabbia e dell’altra biellese Carlotta Freguglia, tutte molto combattive in entrambe le frazioni della gara. Tra le Junior buono l’esordio della torinese Yael Brianzi, con una positiva frazione di nuoto. Tra gli Youth A maschi buon piazzamento per il cuneese Riccardo Giuliano 17° sulla finish line. Al traguardo anche Filippo Col, Alberico Icardi e Pietro Pieracci. Tra gli Youth B buone le prove di Mirco Pordenon, Alberto Germano e Enea Demarchi. Nel pomeriggio nel Trofeo Italia, al femminile buon piazzamento della grintosa giovane arquatese Erica Pordenon e un ottimo 4° posto per il ligure Gabriele Ferrara con una frazione di run molto positiva. Positiva la gara dei giovanissimi Lorenzo Gatti, Lorenzo e Tommaso Strazzari e Pietro Col tutti al traguardo in questa prova nazionale. Domenica è andata in scena la prova di Coppa Italia di Triathlon per i più grandi e il Trofeo Italia di Triathlon per la categoria Ragazzi.

Tra le Youth A femmine si sono raccolti le maggiori soddisfazioni per il Team, ha raddoppiato l’ argento Costanza Antoniotti che ha visto cambiare le altre atlete presenti sul podio ma è rimasta saldamente, anche in Coppa Italia di Triathlon, sul secondo gradino. Molto positive le prove delle torinesi Silvia Turbiglio (ottime le sue frazioni di bike e di run per un significativo 15° posto finale), Ludovica Sabbia, che al primo anno di categoria ha chiuso al 34° posto, di Alice Col 39° al traguardo e della biellese Carlotta Freguglia anche lei nella prima parte della classifica con un buon 42° posto. Al maschile, anche qui in una gara molto partecipata, positive le prove di Riccardo Giuliano (8° al traguardo con una buona performance di ciclistica) e dei torinesi Filippo Col, Alberico Icardi e Pietro Pieracci. Tra le Junior ancora un buon esordio nella triplice disciplina di Yael Brianzi.

Tra gli Youth B maschi al traguardo nella gara Sprint con una prestazione di grande impegno Mirco Pordenon e Alberto Germano. Nel pomeriggio per il Trofeo Italia di Triathlon splendido Oro per Gabriele Ferrara, che con due frazioni finali di altissimo livello, ha colmato il piccolo gap esistente con i suoi avversari e ha vinto in solitaria. Per lui quarto successo stagionale su sei gare disputate. Positive le prove dei giovanissimi torinesi Lorenzo Gatti, Pietro Col e di Lorenzo e Tommaso Strazzari. Ancora brillante il piazzamento della giovane arquatese Erica Pordenon, 14° al traguardo in una gara dalla classifica molto corta e dai distacchi contenuti. La ciliegina sulla torta finale della due giorni di Montesilvano è giunta con la Coppa per il quinto posto tra le società nella tappa del Trofeo Italia, grande soddisfazione per i ragazzi, i tecnici e gli accompagnatori di Valdigne Triathlon.

Sabato nel partecipatissimo Deejay Tri Olimpico (circa mille gli atleti presenti), il migliore tra gli atleti verde-turchese-oro, nella classifica assoluta, è stato il biellese Marco Schiapparelli (molto buone le sue seconda e terza frazione) 13° posto per lui tra gli M1, lo ha seguito tra i numerosissimi M3 (un centinaio) Fabrizio Ghilardi che ha ottenuto il 23° posto di categoria. Grande soddisfazione per il Coach Claudio Ramella Bagneri che ha conquistato l’argento tra gli M6 con una prova molto solida, dove ha eccelso nelle prime due frazioni. Ancora un biellese, Alberto Belli, ha concluso positivamente un’altra gara in preparazione per le sue distanze lunghe. Domenica, sempre al Deejay Tri era in programma il Triathlon Sprint (750m-20km-5km), nella classifica assoluta, straordinaria prova della giovanissima ticinese Letizia Martinelli (2003) che ha conquistato il terzo gradino del podio, grazie in special modo ad una frazione ciclistica perfetta, l’ha seguita l’atra giovanissima U23 Carlotta Bonacina (al top in prima frazione) che è giunta 5° assoluta.

Tra i Master, terzo Triathlon Sprint e Olimpico e terzo oro consecutivo tra gli M4 per il Coach IronMan il biellese Stefano Massa che negli ultimi mesi sta raccogliendo enormi soddisfazioni anche nelle distanze brevi. Sempre nello Sprint, positivo il debutto di Edoardo Vitucci con i colori di Valdigne Triathlon. Grande soddisfazione del Presidente Gabriele Sprocati che, presente alla manifestazione, ha dichiarato “Letizia e Carlotta, in una gara dove erano presenti atlete femminili di altissimo livello, hanno ottenuto risultati magnifici, sono poi felice per Stefano Massa per il suo terzo oro consecutivo di categoria.”

Sabato 5 gennaio si è disputata anche la gara internazionale del circuito XTerra lo Short Track a Toscolano sul lago di Garda, nella gara dove si affrontavano i migliori specialisti italiani e stranieri, ancora un podio, con il bronzo, della Campionessa Mondiale, la parmense Eleonora Peroncini. Tra gli uomini, molto solida la prova del lecchese Michele Bonacina, autore di tre ottimi “split” con un nuoto dal crono molto positivo. Gli atleti Valdigne sono ora attesi per le gare Giovanili di Malgrate (LC) e per altre gare del calendario italiano della triplice.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore