/ Regione Piemonte

Regione Piemonte | 11 giugno 2021, 16:03

Regione, si attende il report del CTS. Cirio: "Previsione è entrare in zona bianca da lunedì"

cirio vaccini

E' atteso per la giornata di oggi, venerdì 11 giugno, il report del Comitato Tecnico Scientifico che confermerà o meno l'ingresso del Piemonte in zona bianca.

"I numeri, certificati a ieri, sono da zona bianca", ha spiegato il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, questa mattina, in visita all'hub vaccinale di Frabosa Sottana. "Come sempre attendiamo il report del CTS e l'ordinanza del Ministero della Salute. La previsione è, con fiducia, di entrare in zona bianca da lunedì. Questo significa niente più coprifuoco, maggiori libertà, ma sempre con il dovere di essere prudenti e rispettare le norme: indossare la mascherina, disinfettarsi le mani e evitare assembramenti. Torniamo piano piano alla normalità, senza abbassare la guardia".

Se i dati e le previsioni verranno confermati il Piemonte entrerà in zona bianca da lunedì 14 giugno. Per quanto riguarda i vaccini, in particolare AstraZeneca, su cui si torna a discutere Cirio aggiunge: "Vi è la necessità che dalla comunità scientifica nazionale ci sia più chiarezza. Le notizie devono essere chiare per non creare confusione. In Piemonte tutte le iniziative legate agli "open" per i giovani sono stati fatti utilizzando Pfizer e Moderna. AstraZeneca è stato riservato alle fasce più alte di età".

"Attendiamo questo pronunciamento ulteriore annunciato e come sempre ci uniformeremo. Dobbiamo affrontare l'emergenza seguendo le indicazioni medico scientifiche, ma le indicazioni devono essere date in maniera chiara, precisa e tempestiva", ha concluso il governatore Cirio.

Dal corrispondente di Torino - g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore