/ ECONOMIA

ECONOMIA | 10 giugno 2021, 14:00

Pointex, sono 21 i vincitori della Seconda Call di SmartX

Si tratta di piccole e medie imprese provenienti da 10 Paesi Europei le quali hanno unito le forze in 10 progetti di industria tessile e tech

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Continua l’impegno di SmartX nella promozione e nello sviluppo di progetti e imprese legate al mondo Smart Textiles.

L’associazione, che riunisce 13 partner strategici provenienti dall’industria tessile e tech, ha come obiettivo la costruzione di una community di aziende accomunate dall’interesse nel perseguire innovazione e ricerca in ambito tessili smart.

E' stato stanziato oltre un milione di euro destinato ai vincitori della Seconda Call: si tratta di 21 piccole e medie imprese provenienti da 10 Paesi Europei, le quali hanno unito le forze in 10 progetti.

Nel dettaglio, le idee premiate sono:

Asthmaware, dispositivo utile al monitoraggio dell’asma nei bambini.

Close’n’Cool, progetto che mira, tramite una combinazione di tessuti intelligenti posti all’interno della fodera del passeggino o del seggiolino in auto, ad ottimizzare la circolazione dell’aria al di sotto del corpo del bambino, prevenendo condizioni potenzialmente pericolose quali il surriscaldamento.

E-Pot, biancheria intima per bambini che punta a svegliarli prima che essi bagnino il letto.

IoSoftSleep 4.0, coperta smart in grado di adattare il calore fornito alle esigenze degli utenti.

Kitt, sensore di movimento destinato agli atleti in fase di recupero da infortunio e ai fisioterapisti, per monitorare i movimenti articolari.

Marina Race, dispositivo destinato alla biancheria intima dei piloti di automobili e capace di rilevare in tempo reale dati sul comportamento del corpo.

Matscale, sensore di pressione da applicare sui materassi.

Rvheat, ecosistema di tessuti Smart utilizzato per il riscaldamento interno di caravan e camper.

SenseGlove Nova, guanto tattile confortevole e facile da usare.

SensoMuscle, soluzione per gli atleti che mira a ridurre i tempi di recupero dopo intense sessioni di allenamento o gare.

Per maggiori informazioni sui singoli progetti, potete consultare il seguente link: www.smartx-europe.eu/ .

Per restare aggiornati su SmartX e sulle opportunità di collaborazione offerte alle imprese è possibile iscriversi alla Newsletter e registrarsi alla SmartX Community sempre sul sito di SmartX.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare gli uffici di Pointex, telefonicamente allo 0158551148 oppure via mail: polo.tessile@cittastudi.org .

Comunicato Stampa Città Studi - a.b.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore