/ CRONACA

CRONACA | 08 giugno 2021, 06:50

Auto a gran velocità sbanda sul lungolago, Polizia la intercetta: donna finisce nei guai

La 35enne biellese è risultata positiva con un tasso superiore all'1,5 g/l.

donna positiva alcoltest

Foto di repertorio

Intervento della Polizia nel pomeriggio di domenica, 6 giugno, a Viverone. Gli agenti hanno fermato una donna di 35 anni mentre era alla guida della sua auto.

Secondo il racconto di alcuni testimoni, il mezzo avrebbe sfrecciato a gran velocità sbandando visibilmente in alcuni punti del lungolago. Da lì la segnalazione alle forze dell'ordine, giunte per tempo nella zona indicata.

Sottoposta all'alcoltest, la biellese è risultata positiva con un tasso superiore all'1,5 g/l. Inevitabile il ritiro della patente e il sequestro dell'auto, oltre alla denuncia per guida in stato di ebbrezza.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore