/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 18 maggio 2021, 07:30

Al polivalente di Casapinta raggiunte le 475 vaccinazioni

Il sindaco Mauro Fangazio: “Alla fine di questa settimana supereremo quota 500”

Foto newsbiella.it

Foto newsbiella.it

Quattrocentosettantacinque  persone già vaccinate e quota 500 che sarà superata alla fine di questa settimana.

Questi i numeri del centro vaccinale di Casapinta, attivo dal 1 aprile presso il salone polivalente del paese dove, in sinergia tra loro, operano due medici di base, la dottoressa Carla Furno Marchese ed il dottor Roberto Coda, l'amministrazione comunale, volontari, Croce Rossa ed Alpini.

Ieri, lunedì 17 maggio, il centro di Casapinta ha cominciato  a somministrare il Johnson & Johnson. “Tra ieri ed oggi sono in programma 100 vaccinazioni  con Johnson & Johnson, che  non avranno bisogno  di un'altra dose – afferma il sindaco Mauro Fangazio. - Il nostro centro è al servizio del territorio: io rinnovo l'invito ad altri medici di base a volerci dare una mano”.

Oltre a questo invito, dal primo cittadino di Casapinta un appello alla Regione: “Aspettiamo indicazioni circa la possibilità, prevista nei centri dell'Asl, di inoculare nel nostro centro il Pfizer ed il Moderna da parte dei medici di base, tenuto conto che gli stessi medici somministravano questi vaccini a domicilio per gli ultraottantenni”.

Alessandro Bozzonetti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore