/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 15 maggio 2021, 07:30

Carabinieri, aperto il concorso per 13 Tenenti nel ruolo tecnico

Il bando prevede la nomina in servizio permanente. Candidature entro il 31 maggio

Foto di repertorio

Foto di repertorio

L'Arma dei Carabinieri ha indetto un concorso, per titoli ed esami, per la nomina di 13 Tenenti in servizio permanente nel ruolo tecnico.

Undici di queste posizioni riguardano cittadini civili: nello specifico 3 medici, 1 veterinario, 2 psicologi, 1 investigatore scientifico in fisica ed 1 in biologia, 2 informatici ed 1 esperto delle telecomunicazioni.

Gli altri due posti, 1 investigatore scientifico in fisica ed 1 esperto in telecomunicazioni,  sono riservati ai militari dell'Arma appartenenti ai ruolo di Ispettore, Sovrintendente Appuntato, Carabiniere, nonché ai ruoli forestali di Ispettore, Sovrintendente, Appuntato, Carabiniere, Perito, Revisore. Collaboratore. Inoltre, uno di questi è riservato agli Ufficiali in Ferma Prefissata che abbiano prestato almeno diciotto mesi di servizio comprensivi di quelli del corso formativo, agli Ufficiali di Complemento, agli Ufficiali delle Forze di Completamento, che hanno prestato servizio senza demerito nell'Arma. L'altro al coniuge e ai figli superstiti, oppure ai fratelli nel caso unici superstiti, del personale delle Forze Armate, dell'Arma dei Carabinieri e delle Forze di Polizia, deceduto in servizio e per causa di servizio.

Le candidature devono essere presentate entro il 31 maggio secondo le modalità previste dal bando, che è consultabile sul sito www.carabinieri.it/concorsi .

Il bando indica inoltre i requisiti di partecipazione e l'accertamento degli stessi; lo svolgimento del concorso; le eventuali prove preselettive; le prove scritte, orali, efficienza fisica e quella facoltativa in lingua straniera; gli accertamenti psicofisici ed attitudinali ; la valutazione dei titoli; la graduatoria di merito, la nomina e le esclusioni; le spese di viaggio e licenza.

Alessandro Bozzonetti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore