/ CRONACA

CRONACA | 14 maggio 2021, 18:44

Con il gommone nella diga di Mongrando, due pescatori nei guai

Per ragioni di sicurezza la pratica risulta vietata negli invasi. I due avevano anche lasciato la loro auto in zona sottoposta a vincolo e per questa ragione sono stati sanzionati

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Sono stati fermati dai Carabinieri Forestali i due pescatori sorpresi con il gommone nell'invaso della diga di Mongrando. Per ragioni di sicurezza la pratica risulta infatti vietata negli invasi, ma non sarebbe la prima segnalazione che arriva alle forze dell'ordine. Giunti sul posto i Forestali hanno identificato i due uomini, in regola con i documenti per pescare. Per giustificarsi, i due avrebbero spiegato ai Carabinieri di non aver utilizzato il gommone per pescare.

I militari dell'Arma hanno comunque proseguito l'operazione comminando una multa per aver parcheggiato l'auto in zona sottoposta a vincolo. Ulteriori accertamenti sono ora in corso da parte dei militari.

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore