/ Benessere e Salute

Benessere e Salute | 14 maggio 2021, 16:33

Fitoterapia: Curarsi con i prodotti naturali

Curarsi efficacemente con le piante si può, grazie alla Fitoterapia. Lo spiega il dottor Beltrami della Farmacia di Sandigliano

Fitoterapia: Curarsi con i prodotti naturali

La Fitoterapia, dal greco phytón (pianta) e therapéia (cura), prevede l’utilizzo di prodotti naturali (piante ed estratti) per la prevenzione e la cura delle malattie. Curarsi “con le piante” per il dottor Beltrami – titolare della Farmacia – significa “in un certo senso tornare alle origini”, quasi come ai tempi in cui il farmacista interpretava il ruolo di erborista, curando la popolazione con le sue piante officinali. Uno dei limiti maggiori era la concentrazione di principi attivi nel prodotto fitoterapico, ma grazie alla ricerca sono stati fatti enormi passi avanti e la tecnica farmaceutica, oggi, consente una produzione di grande qualità, con dosaggi e risultati sia precisi che certi.

“Da diversi anni abbiamo scelto di collaborare con aziende importanti come, ad esempio, Cabassi & Giuriati e Aboca, perché non sono solo produttori capaci e affidabili ma seguono standard severi uniti ad una vera e propria filosofia produttiva rispettosa dell’ambiente; hanno superato diverse certificazioni Bio e rispondono alle esigenze della popolazione vegetariana e vegana (rif. linea Nutriva) e per Aboca si parla di 100% naturale. Mettono a disposizione preparati di ottima qualità sotto tutti i punti di vista, dalla produzione della pianta, fino alla ricerca minuziosa del materiale di confezionamento. Qualche esempio? Aboca ha registrato una serie di dispositivi medici partendo da complessi molecolari naturali e per farlo ha presentato studi clinici che ne comprovassero il valore; inoltre, è una società Benefit e l’invito è di andare sul sito aziendale per scoprirne il significato. Per realizzare le confezioni della linea Nutriva, invece, viene utilizzato il vetro “Violetto Miron”, che consente di preservare al massimo gli attivi del prodotto, eliminando il più possibile i conservanti: del resto, 50 anni di esperienza contano”.

Il dottor Beltrami ci tiene a sottolineare come questi preparati siano particolarmente efficaci e utili in fase di prevenzione e mantenimento dello stato di benessere, il tutto unito ad un ottimo rapporto qualità-prezzo. Ne sono un esempio i risultati legati al miglioramento delle difese immunitarie o alla riduzione degli episodi allergici, senza trascurare altri ambiti come i disturbi gastrici, intestinali e del comparto sonno/ansia/umore.
La potenzialità di questi prodotti non deve essere associata e limitata a quella di un prodotto come l'integratore alimentare; sono molto di più e tutta la ricerca a monte ne è garanzia.

Quali sono le differenze tra un farmaco classico e un farmaco fitoterapico?
“La risposta meriterebbe uno spazio troppo ampio e articolato ma in estrema sintesi si può dire che il farmaco creato in laboratorio e sviluppato in grandi quantità a livello industriale, ha indubbi vantaggi in termini di dosaggio standard, con una risposta quantità/effetto prevedibile. Nelle piante invece la concentrazione di principi attivi può variare e anche molto, a seconda della coltivazione e delle condizioni climatiche che, chiaramente, sono ingestibili.” Il dottore prosegue: “Negli ultimi anni però la tecnica farmaceutica ha messo a disposizione, di quella che si può  definire “fitoterapia moderna”, processi produttivi e di ricerca sempre più raffinati che consentono di ottenere concentrazioni di principi attivi e complessi molecolari naturali, certi, efficaci e sicuri”.

La continua evoluzione del settore Fitoterapico garantisce al dottor Beltrami e a tutto il suo staff una continua formazione, per restare sempre aggiornati sulle novità del settore e poter consigliare, con professionalità e competenza, il prodotto più adatto alle esigenze di ogni cliente.

Farmacia di Sandigliano si trova in via A. Gramsci, 50.
Per informazioni: Tel. 015 691050
Mail: farmaciasandigliano@gmail.com - Sito: www.farmaciasandigliano.it
Orari: Dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 19:30 (orario continuato).
Sabato, dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 19:00.

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore