/ Cronaca dal Nord Ovest

Cronaca dal Nord Ovest | 13 maggio 2021, 09:00

Beccati a fare sesso in un giardino: lui scappa, per lei 10 mila euro di multa

Inutili i tentativi di giustificazione nei confronti della Polizia locale, richiamata dai residenti dei palazzi vicini

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Una passione sfrenata costata una multa da 10 mila euro. La Polizia locale di Moncalieri ha sorpreso un 38enne e una 46enne intenti a fare sesso in un prato pubblico in borgata Santa Maria.

Incuranti delle proteste dei residenti dei palazzi vicini, non hanno saputo trattenersi, ma i loro 'rumori hanno convinto qualcuno a chiamare gli agenti: al loro arrivo lui ha preso in fretta e furia i pantaloni ed è scappato via, lasciando da sola l'amante, mezza nuda.

La donna ha cercato di giustificarsi dicendo che erano solo sdraiati sull'erba in attesa dell'autobus che non passava. Tutto inutile, per lei 10 mila euro di multa per atti osceni in luogo pubblico.

Dal nostro corrispondente di Torino - bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore