/ CRONACA

CRONACA | 12 maggio 2021, 19:58

Controlli dei Nas nelle strutture per anziani del Piemonte, tra i segnalati operatori no vax anche un biellese

I carabinieri hanno inviato una nota all'Asl per l'avvio della procedura amministrativa e l'eventuale ricollocazione degli stessi

Controlli dei Nas nelle strutture per anziani del Piemonte, tra i segnalati operatori no vax anche un biellese

Controlli a tappeto da parte dei Nas nelle strutture per anziani del Piemonte. Dalle operazioni è emersa la presenza di alcuni operatori non sanitari che si sono rifiutati di sottoporsi al vaccino: una scelta non contemplabile per chi lavora a contatto con gli ospiti di queste strutture, come stabilito dal DL 44/21. Tra i segnalati ci sono anche un biellese e un operatore non sanitario impiegato a Moncalieri, entrambi segnalati dai Nas alle Asl di competenza per l'avvio della procedura amministrativa e l'eventuale ricollocazione degli stessi.

Redazione bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore