COSTUME E SOCIETÀ - 09 maggio 2021, 07:30

Da Casalgrasso una pietra a ricordo dei Caduti della Grande guerra nell’area monumentale di Biella

pietra nuraghe

L’Amministrazione Comunale di Casalgrasso, piccolo paese in provincia di Cuneo, con il locale Gruppo Alpini ha aderito con entusiasmo all’iniziativa del Circolo “Su Nuraghe”, sostenuta dal Comune di Biella nell’ambito del programma ufficiale del centenario della Grande Guerra a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che prevede la posa in opera di pietre di riuso nell’area monumentale di “Nuraghe Chervu” dedicata alla Brigata “Sassari” e ai Caduti Biellesi.

Le provenienti da tutti i Comuni d'Italia portano inciso il nome della località e il numero dei Caduti. Prima della consegna a Biella, nel presentare la pietra in Comune, il Sindaco Egidio Vanzetti ha affermato: “rendere onore e ricordare quei ragazzi, uomini e anche donne è un nostro dovere, i nostri Caduti ci ricordano di aver combattuto e di essersi sacrificati per un mondo migliore, per un mondo più giusto per tutti. Tra le varie iniziative per ricordare il Centenario della Grande Guerra – continua il Primo Cittadino - il Gruppo Alpini  ha coinvolto gli alunni della Scuola Primaria in una ricerca sui caduti Casalgrassesi con lo scopo di educare i giovani alla conoscenza e al rispetto di valori, quei valori che hanno portato uomini e donne a credere e a lottare per la Patria. Penso – conclude il Sindaco - che tutti i  Casalgrassesi siano orgogliosi di queste iniziative”.

Bano Luciano (Su Nuraghe Biella)

Ti potrebbero interessare anche:

SU