/ SPORT

SPORT | 09 maggio 2021, 18:56

Aspettando il Giro, il trofeo Pantani di Ucab piace e raccoglie ottimi risultati FOTO

Il presidente Filippo Borrione: "Una manifestazione riuscita e piaciuta, come confermato da tutte le squadre che ci hanno fatto i complimenti". Ecco le classifiche

Foto Studio Fighera

Foto Studio Fighera

Una giornata di sole ha baciato il Trofeo Pantani Miky Boys Lady in Rosa che si è svolto nella mattinata di oggi, 9 maggio, a contorno della partenza della terza tappa della corsa rosa in città prevista per domani.

Tra le giovanissime cicliste della categoria Esordienti (classi 2007 e 2008)  successo per il team Alba Bra Langhe Roero con i primi due posti di Silvia Ricciardi e Sarah Bosco. Si fa onore anche la SCV Bike Cadorago ASD, che piazza Sara Mazza al terzo posto, Valentina Sangiorgio al quarto e Letizia Cavalli al sesto. In mezzo Chantal Cuaz (ASD Orange Bike Team) quinta classificata.

Nella gara Lady in Rosa categoria allieve, ragazze del 2005 e 2006, vince Irene Cagnazzo (Alba Bra Langhe Roero). Completano il podio Martina Barbiero (Busto Garolfo) e Nicole Truc (ASD Orange Bike Team).

Tra i Miky Boys categoria allievi (classe 2005) si impone Luca Giaimi dell'Unione Ciclistica Alassio, seguito da Riccardo Barbuto per l'Equipe Corbettese, e Riccardo Del Priore in corsa per il Pedale Sanmaurese Asd. Completano la classifica Riccardo Andrea Deallessi (GB Junior Team ASD), Luca Maggia (Ucab 1925 Biella e Mattia Tesio (Alba Bra Langhe Roero).

Nella categoria Esordienti il team Alba Bra Langhe Roero si aggiudica entrambe le gare. In quella del primo anno (classe 2008) primo posto per Alberto Veglia, che precede i biellesi Davide Givonetti e Leonardo Gigliotti di Ucab 1925 Biella. Nella gara Esordienti secondo anno (classe 2007) trionfo di Nicolas Almonte, che precede Davide D'Asero (Nonese Fobike), Alessandro De Marchis (B.C. 2000 Borgomanero ), Edoardo Basso (Unione Ciclistica Alassio), e Pietro Ribezzo (Alba Bra Langhe Roero).

"Ringrazio i circa 15 ucabini che si sono impegnati per allestire tutto al meglio e nel rispetto dei protocolli anticovid - commenta il presidente Ucab Filippo Borrione - e ringrazio anche gli uomini del comune che hanno collaborato al nostro fianco affinché tutto riuscisse in modo eccellente, dal palco alle transenne, fino al percorso. Una manifestazione riuscita e piaciuta, come confermato da tutte le squadre che ci hanno fatto i complimenti".

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore