/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 09 maggio 2021, 15:27

Tre mesi in ospedale causa covid, il grazie di un lettore: "Mi hanno dato di più di quanto avrei potuto sperare"

"Nei due reparti in cui sono stato curato ho trovato qualcosa che non si può spiegare, il meglio e molto di più di quanto avrei potuto nemmeno immaginare"

Tre mesi in ospedale causa covid, il grazie di un lettore: "Mi hanno dato di più di quanto avrei potuto sperare"

Riceviamo e pubblichiamo:

"Oggi, 8 maggio, (ieri, ndr) è una settimana che sono uscito dall'ospedale. Il mio ricovero è datato il 6 febbraio ed è stato necessario a causa delle mie condizioni precarie date dal Covid, condizioni talmente precarie che in molti, me compreso, pensavano non ce l’avrei fatta.

Oggi vi scrivo per ringraziare i due reparti in cui sono stato curato: Polispecialistica DO4B e Inf. Pneumologia DE2A. In questi due reparti ho trovato qualcosa che non si può spiegare, il meglio e molto di più di quanto avrei potuto nemmeno immaginare. Ringrazio tutto il personale dai portantini agli OSS, dagli infermieri ai medici, i collaboratori tutti. Loro mi hanno dato di più di quanto umanamente avrei potuto sperare.

Grazie, grazie tante, grazie di cuore! Se sono qui a ringraziarvi è perché senza di voi, oltre all’intercessione di qualcuno più in alto, non ce avrei fatta! Ancora grazie e che Dio e gli uomini ve ne rendano merito". 

Gian Piero Polibio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore