/ GIRO D'ITALIA - Speciale

GIRO D'ITALIA - Speciale | 04 maggio 2021, 18:40

Giro d'Italia a Biella, domenica si corre per i trofei Marco Pantani e Miky Boys

Sotto la regia dell’Ucab Biella il circuito cittadino per le categorie Esordienti e Allievi.

ucab borrione

Il presidente dell’Ucab Biella Filippo Borrione

Tra gli eventi collaterali più attesi, organizzati dal Comitato locale di tappa del Giro d’Italia, c’è il doppio appuntamento ciclistico di domenica mattina. Grazie alla regia dell’Ucab Biella andrà in onda il circuito cittadino agonistico dedicato alle categorie Esordienti e Allievi.

Nella mattinata di oggi si è svolto il tavolo tecnico e tutto è pronto per la manifestazione: a partire dalle 10 di mattina saranno cinque le partenze in programma. Esordienti primo anno, Esordienti secondo anno, Esordienti femminile, Allievi femminile e Allievi maschile. Al momento sono già giunte oltre 70 iscrizioni con atleti provenienti da Piemonte, Liguria e Lombardia. Possono partecipare un massimo di quattro atleti per team.

Le iscrizioni chiuderanno venerdì a mezzanotte. In palio ci saranno per la categoria Esordienti il primo trofeo Marco Pantani, mentre per la categoria Allievi il primo trofeo Miky Boys. Le gare sono riconosciute nel calendario della Federazione Ciclistica Italiana. La premiazione si svolgerà nel pomeriggio nell’area palco allestita nella zona della Fons Vitae. La partenza verrà data lungo la via Italia, all’incrocio con via Gustavo di Valdengo, poi i corridori saliranno verso nord per svoltare in via Vescovado, proseguire in via Losana e concludere il quadrilatero con il transito in piazza Vittorio Veneto lato nord. Gli Esordienti percorreranno 12 giri, le Allieve femminile 16 e gli Allievi maschile 20.

Spiega il presidente dell’Ucab Biella Filippo Borrione, membro del comitato locale di tappa: “Ringrazio l’amministrazione, la Polizia locale e la Protezione civile per la disponibilità dimostrata. Un grazie anche ai dirigenti e ai volontari dell’Ucab che si sono messi a disposizione per cercare di far fare bella figura in un contesto molto complicato per via della pandemia in corso. Un pensiero anche per la Fondazione Marco Pantani, per l’associazione Miky Boys e per l’azienda Pella Sportswear che ci forniranno il materiale per le premiazioni. Sarà un momento di festa e di sport agonistico, chiediamo sin da ora a tutti la collaborazione per evitare assembramenti”.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore