/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 03 maggio 2021, 16:00

Cossato, nuovo centro vaccinale Covid da 250 somministrazioni al giorno

L'hub è stato inaugurato al Centro Incontro di piazza Croce Rossa.

hub cossato

Foto Filippo Sarcì

Nuovo centro vaccinale Covid a Cossato. L’hub è stato inaugurato nei giorni scorsi al Centro Incontro di piazza Croce Rossa, con la presenza del Commissario di Asl Biella, Diego Poggio, e del Direttore Amministrativo, Carla Becchi, che hanno incontrato il sindaco Enrico Moggio e altri rappresentanti e autorità del posto.

Il nuovo centro cossatese in questi giorni sta integrando l’attività di quello già allestito in precedenza e funzionante nei locali della Casa della Salute in via Pier Maffei, che prossimamente verrà sostituito proprio con l’accentramento di tutta la campagna vaccinale cittadina e di Distretto al Centro Incontro. A pieno regime, nel nuovo centro saranno garantite fino a un massimo di 250 somministrazioni giornaliere, a seconda delle esigenze e dell’andamento del piano vaccinale.

Questo anche grazie al supporto al personale medico e infermieristico di Asl Biella da parte dei volontari di Croce Rossa e Protezione Civile, per quanto riguarda la gestione della presenza dell’utenza all’interno degli spazi messi a disposizione dal Comune. Il nuovo centro vaccinale di Cossato, aperto sette giorni su sette, si affianca quindi a quelli della città di Biella e agli altri attivi sul territorio a Candelo, Cavaglià e Ponzone di Valdilana.

I due centri vaccinali di Cossato inizialmente opereranno in contemporanea, al fine di permettere un graduale accentramento dell’attività in piazza Croce Rossa; per l’utenza quindi sarà importante attenersi alle indicazioni ricevute in fase di convocazione per quanto riguarda la sede in cui presentarsi per ricevere la somministrazione. Per aderire alla campagna vaccinale è sempre disponibile il portale “ilpiemontetivaccina”. In questo senso, martedì 4 maggio inizieranno le preadesioni per la fascia d’età 55-59 anni.

Comunicato stampa ASL g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore