CRONACA - 22 aprile 2021, 08:50

Incendio a Coggiola, immobile inagibile ma nessuna persona coinvolta: accertamenti in corso

L'edicola sottostante, ubicata al piano terra, ha interrotto al momento l'attività.

Foto Mauro Benedetti

Foto Mauro Benedetti

Aggiornamento ore 8.50

Si sono concluse questa notte le operazioni di spegnimento dell'incendio che ha interessato un appartamento disabitato ubicato al primo piano di uno stabile nel centro di Coggiola. L'immobile è stato dichiarato inagibile in attesa di ulteriori verifiche tecniche. La sottostante edicola ubicata al piano terra ha interrotto al momento l'attività. Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco di Biella e Ponzone, i Carabinieri di Mosso e Coggiola che stanno collaborando con le squadre per stabilire le cause del rogo. Nessuna persona è rimasta coinvolta.

Il fatto

Era da poco passata la mezzanotte quando i crepitii provenienti da un alloggio disabitato in via Roma a Coggiola hanno allarmato i vicini che, visti i bagliori provocati dalle fiamme, hanno immediatamente allertato i Vigili del Fuoco.

Diverse squadre da Biella e Ponzone sono immediatamente giunte sul posto attivando celermente le operazioni di spegnimento ed evitando che le fiamme, che hanno devastato un piano della casa a schiera, si propagassero agli alloggi confinanti e al negozio sottostante.

La casa interessata, disabitata da tempo, conteneva una importante quantità di carta e altro materiale infiammabile che ha favorito lo svilupparsi del rogo. Al momento, all'1,20, le fiamme sono totalmente spente e si sta procedendo alla rimozione della massa bruciata. Nel contempo si stanno svolgendo accertamenti per definire la causa dell'evento. Sul posto anche i Carabinieri.

Seguiranno eventuali aggiornamenti.

 

redazione c /g .c.

Ti potrebbero interessare anche:

SU