SPORT - 18 aprile 2021, 18:30

Pronto riscatto per TeamVolley, il 3-1 è servito al Pavic

teamvolley

Il bonprix TeamVolley restituisce il favore al Pavic con lo stesso risultato della partita infrasettimanale giocata a Romagnano Sesia e persa dalle biancoblù di coach Fabrizio Preziosa. Ieri sera, tra le mura amiche della palestra di Lessona, le biellesi, dopo una falsa partenza nel primo set, sono piano piano riuscite a ritrovarsi (ancora assente Sofia Loro Piana) e a chiudere 3-1 il conto con la formazione ospite. Una vittoria importante, che permette alle ragazze griffate bonprix di salire sul tetto della classifica, almeno temporaneamente, dal momento che ci sono ancora recuperi da disputare.

Partono proprio con il piede sbagliato le biancoblù di casa: dopo pochi minuti di gioco il tabellone dice 5-0 Pavic, e coach Preziosa spende subito il primo timeout per correre ai ripari. La ripartenza non è delle migliori: le vercellesi sembrano più lucide e concrete. Dal 12-5 esterno, però, il TeamVolley riesce a mettere un freno alla pressione ospite registrando la fase di ricezione: esce Marta Peracino ed entra Bibi Bisin. Capitan Sara Gaito segna il punto del 14-8 Pavic, poi Zatta mette a terra il pallone del 17-12 per le ospiti. Levis, Gaito e ancora Zatta cercano di suonare la carica, ma ormai è troppo tardi.

Il Pavic, in fiducia, chiude la frazione 25-18.Il secondo set è completamente diverso: fin dall'inizio il TeamVolley prende il comando delle operazioni, costringendo Romagnano all'errore. Un ace di Peruzzo regala il 9-4 alle padrone di casa. Biasin mette a referto il punto dell'11-9, ma Pavic non si lascia intimorire e impatta a 11. Una fast di Gaito e due punti consecutivi di Levis riportano avanti le ragazze di coach Preziosa, ma ancora una volta le ospiti riescono a rintuzzare il tentativo di break: nuova parità a 15. Il Pavic mette la testa avanti (18-17) grazie ad un'infrazione di doppio palleggio fischiata a Biassoli. Questione di un attimo: Zatta e Gaito rimettono le cose a posto. Nuova parità a 21, con timeout Romagnano. A questo punto, il TeamVolley riesce a rimettere la testa avanti e a chiudere il set con un bel parziale: Silvestrini segna l'ace del 23-21 e capitan Gaito chiude il set in fast: 25-21.

Il terzo periodo si gioca sul filo dell'equilibrio fino al 16-14 siglato da Bibi Biasin. Sul 17-14 timeout ospite, che però non impedisce al TeamVolley di mantenere il vantaggio. Il muro difesa di Peruzzo costringe il coach del Pavic ad un altro timeout sul 22-18. Poi Levis e un ace di Biassoli chiudono definitivamente il conto (25-19).L'inizio del quarto ed ultimo set vede ancora un buon equilibrio in campo, ma dopo l'11-8 di Levis il sestetto di casa sente di avere l'inerzia del match tra le mani, e scappa via: prima sul 17-13, poi sul 20-15 a firma Gaito. Pavic è alle corde e lo dimostra con due errori consecutivi, che fruttano alle ragazze di coach Preziosa il 24-21. Il TeamVolley non spreca i tre matchpoint a disposizione e chiude, con Zatta, 25-23.

«Purtroppo nel primo set ci siamo portati dietro fino alla fine il parziale di 5-0 subito in avvio - ha spiegato a fine gara Paolo Salussolia, assistente di coach Fabrizio Preziosa -. Nelle frazioni successive, invece siamo sempre riusciti a tenere il pallino del gioco. Siamo stati bravi a limitare i loro attacchi mettendo Pavic sotto pressione con una buona ricezione, a differenza della partita di mercoledì scorso. Ma d'altra parte abbiamo giocato così male il bagher nel match infrasettimanale che oggettivamente non era possibile fare peggio, e le ragazze ne erano perfettamente consapevoli. Sono proprio partite come quelle di stasera e di Romagnano che ci fanno capire che anche se ci manca esperienza, vista la giovane età di molte giocatrici, non ci possiamo sedere, ma dobbiamo trovare in campo l'energia per sopperire all'esperienza che non abbiamo sulla carta. Per la squadra, comunque, è bel banco di prova. Ogni tanto ci sono ancora un po' di distrazioni e su quelle dobbiamo ancora lavorare».

BONPRIX TEAMVOLLEY - PAVIC ROMAGNANO 3-1

Parziali: 18-25, 25-21, 25-19, 25-23

TeamVolley: Cimma (L), Silvestrini 1, Peracino, Peruzzo 10, Valli, Levis 12, Gilardi, Gaito 22, Biassoli 4, Zatta 12, Perissinotto, Biasin 8. Allenatore: Fabrizio Preziosa. Assistente: Paolo Salussolia.

Romagnano: Toso 1, Donetti 1, Ferraris 11, Beirouti, Abbiate 16, Caratti 3, Boglio 5, Pirola 9, Colombo (L), Oglino, Larossa, Pombia 11, Giacomazzi. Allenatore: Matteo Azzini.

Comunicato stampa TeamVolley g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

SU