/ SPORT

SPORT | 16 aprile 2021, 16:22

Biella Corse al via del 47° Rally Team 971

In gara Ingignoli-Bottega, Vercelli-Rubiola e il navigatore Gatto (moderne) più Caporale-Blanco Malerba (nelle storiche) e De Faveri-Blotto (nella regolarità)

Biella Corse al via del 47° Rally Team 971

Biella Corse nuovamente in gara questo fine settimana. Un nutrito gruppo di equipaggi prenderà infatti parte alla 47ª edizione del Rally Team 971, che si corre domenica 18 aprile in Piemonte, con partenza e arrivo a Settimo Torinese.

I primi “Biella Corse” a mettersi in gioco saranno, con il numero 43, il valsesiano Fausto Ingignoli e il valmossese Simone Bottega, che gareggeranno con una Peugeot 208 R2B. “Fausto è giovane (è alla sua seconda gara) ma è già un pilota promettente” commenta il “Team Manager” di Biella Corse, Alberto Negri. “Simone invece è già un “navigatore esperto”. Non mancheranno di ben figurare”.

A seguire, con il numero 46 partiranno invece Enrico Vercelli e Manlio Rubiola, che gareggeranno con una Renault Clio Williams A7,

Da segnalare anche la presenza in gara del navigatore “Biella Corse” Enrico Gatto, che sarà al fianco del novarese Maurizio Gastone (il 18 è il loro numero di gara) sulla sua sempre valida Mitsubishi Lancer Evo IX N4.

Nella categoria “Auto Storiche” (13° Rally Team 971 Storico), saranno invece al via, con il numero 222, Ermanno Caporale e Ornella Blanco Malerba, su Lancia Fulvia HF H1 GTS. “Quello di Ermanno è un graditissimo ritorno” commenta Alby Negri. “Ha iniziato tanti anni or sono in Biella Corse e so che, come a tutti noi, l’orsetto della scuderia è sempre rimasto nel cuore. Lo affiancherà la nostra Ornella, che ormai di esperienza sul campo ne ha fatta parecchia. Auguro loro una bellissima gara!”.

Spero di poter finalmente fare qualcosa” aggiunge Caporale. “A causa del lockdown, l’anno scorso sono riuscito a fare l’Elba e poco altro! Quest’anno correrò con la Fulvia nelle gare storiche ma vorrei anche fare qualche uscita con la mia Ford Escort Cosworth nelle moderne. Incrociamo le dita!”.

Infine, nella categoria “Regolarità” (Team 971 1ª Regolarità Sport) gareggeranno David De Faveri e Marco Blotto sulla loro inossidabile Peugeot 205 Rallye IX Div. “Anche per loro è un rientro in gara dopo la pausa lockdown. Facciamo il tifo perché David e Marco, nella regolarità, sono fortissimi!” Conclude Alby Negri.

La gara, articolata su tre prove speciali (Albugnano, di 7,50 chilometri, Morasengo, di 9,50 e Robella di 11,50) da ripetere ognuna due volte, partirà da Settimo alla 8,16 di domenica dove si concluderà alle 17,39. Assistenza a Settimo e riordino a Cavagnolo. In totale i concorrenti percorreranno 257,28 chilometri, di cui 57,00 di prove cronometrate.

Comunicato Stampa Biella Corse - bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore