ATTUALITÀ - 15 aprile 2021, 07:30

Rosazza, ecco lo stato dei lavori a 6 mesi dall'alluvione. Delmastro: “Entro giugno fine di molti cantieri”

lavori rosazza

A più di sei mesi dall'alluvione, continuano i lavori nel comune di Rosazza. In questi giorni, si sono ultimati gli interventi di ripristino del sentiero di montagna che porta alla caratteristica frazione Desate e di lì alle Selle di Rosazza.

Lo scorso ottobre il percorso in pietra era stato duramente colpito da una frana. Rimossi detriti, pietre e legname dalle ruspe presenti. “È stata l'ultima opera di somma urgenza a partire e la prima a essere ultimata – spiega il sindaco Francesca Delmastro – Sono soddisfatta per la celerità dei lavori su di una via di collegamento molto importante, che fa parte della Grande Traversata delle Alpi e viene utilizzata da escursionisti e visitatori, specialmente nella stagione estiva”.

Novità importanti anche dal cantiere di regione Fornaca, dove la furia del torrente Cervo ha modificato profondamente l'aspetto originario della zona. “C'è il via libera per ripristinare l'argine del torrente e riportare alla normalità parte della passerella danneggiata dopo l'ondata di maltempo. La scogliera è già stata realizzata. Conto di concludere questo intervento entro la fine del mese di giugno, così da salvaguardare la stagione estiva”.

Inoltre, dopo alcune valutazioni tecniche, è partito l'opera di messa in sicurezza dell'argine in frazione Vittone mentre continua l'intervento sulla frana sotto l'ex scuola e in prossimità dell'unico semaforo del paese, con conseguente restringimento della carreggiata. “Si sta rispettando il cronoprogramma – sottolinea il primo cittadino – Per giugno dovrebbe finire. Il versante interessato è stato rafforzato con micropali e due muri di contenimento in modo da blindarlo efficacemente”.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

SU