/ SPORT

SPORT | 15 aprile 2021, 15:00

Weekend in chiaroscuro per i piloti Rally & Co: ecco tutti i risultati FOTO

rally e co

Weekend in chiaroscuro per gli equipaggi targati Rally & Co partecipanti alla prima gara di campionato italiano velocità fuoristrada a Solignano in provincia di Parma che dopo un sabato asciutto ha presentato una pista bagnata e scivolosissima per le gare in programma la domenica.

Ottimo risultato per Cairati Zerbetto sulla Suzuki Samurai che nella neonata formula classic sono arrivati secondi assoluti dopo essere scattati terzi in griglia, mentre nella stessa classe ritiro al secondo giro per Paolo Gazzetta con Pizzato scattati in pole position sulla Suzuki Vitara. Magagnato e Callegari al debutto sulla Vitara motorizzata Cosworth si sono piazzati 14°assoluti non riscontrando alcun problema al mezzo preparato dal team gazzetta.

Discorso a parte per i campioni italiani 2019 Alberto Gazzetta e Denis Cortese bersagliati dalla sfortuna già nella giornata di sabato con la rottura del riduttore con il ricambio arrivato in serata direttamente dalla factory della Romanina, portato nientemeno che dal padre e nonno Vanni Gazzetta che non si tira mai indietro nei momenti di difficoltà. Pur con una penalità di 5 minuti il duo biellese sulla Ford Fiesta Proto sono riusciti a giungere 13° assoluti anche se resta l'amaro in bocca per la rottura subita che ha compromesso il risultato finale ma piloti e copiloti sanno bene che anche queste sono i risvolti delle competizioni.

 

L'attività della Rally & co non si ferma: già nel prossimo fine settimana duplice impegno con Alessandro Negri protagonista nella seconda gara di campionato autocross a San Polo D'Enza (Reggio Emilia) e al Rally Team 971 in partenza a settimo torinese con Di martino/Prione su Citroen C2 nella gara moderna mentre nel rally storico presenti Bertinotti - Vercella Marchese (Opel manta) Porta-Santi (Ford escort rs) e Lanfranchini - Pastore sulla rediviva Fiat x1/9.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore