/ Regione Piemonte

Regione Piemonte | 15 aprile 2021, 10:12

Figliuolo: "In Piemonte 30mila vaccini al giorno entro fine mese. Serve sforzo in più per fragili" VIDEO

Annunciato da Draghi l'arrivo di 50 milioni di dosi Pfizer in più nel trimestre aprile-giugno.

vaccini covid

"Torino è anche la mia città, voi siete miei concittadini e in questo nuovo hub vedo una capacità di somministrazione che funziona. La Regione viaggia sul target dei 24mila vaccini al giorno e sono sicuro che a fine mese raggiungerà i 30 mila. Ma serve uno sforzo per i fragili, è un nostro dovere morale". Così il generale Francesco Paolo Figliuolo all'inaugurazione del nuovo centro vaccinale del Lingotto, prima tappa di un tour piemontese che lo vedrà anche a Moncalieri e poi ad Alba.

Dopo un rapido giro della struttura, Figliuolo ha annunciato "l'arrivo di 50 milioni di fiale in più nel trimestre aprile-giugno. Mi ha chiamato il premier Draghi stamattina mentre stavo arrivando in Valle d'Aosta. Avremo 670 mila dosi in più di Pfizer già per fine aprile, a maggio 2 milioni e 150 mila, per giugno 4 milioni".

"Non abbiamo tagliato solo un nastro - ha concluso - Qui dentro ci sono dei concittadini che grazie al vaccino si salveranno. Sono sicuro che la campagna in Piemonte andrà avanti bene e che, se riusciremo a mettere in sicurezza chi potrebbe avere esiti nefasti dal contagio, potremo aprire quanto prima alle classi produttive e far ripartire il Paese".

Dalla corrispondente di Torino - g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore