/ SPORT

SPORT | 11 aprile 2021, 16:17

Gli equipaggi della Rally&co in evidenza al Rally di Sanremo

Prossimo appuntamento in programma per la scuderia biellese: il rally campagnolo a fine maggio

Gli equipaggi della Rally&co in evidenza al Rally di Sanremo

Ottimi risultati al 36esimo rally storico di Sanremo, valevole per il campionato italiano ed europeo, per la scuderia biellese Rally & co, al secondo posto in classifica tra le scuderie. Sesti assoluti e terzi nel secondo raggruppamento Marco Bertinotti e Andrea Rondi su porsche 911 che dichiarano: "bellissima gara e ottimo risultato, siamo veramente soddisfatti. Abbiamo patito molto sulla ps Vignai, dove in entrambi i passaggi abbiamo perso parecchio tempo ma non sappiamo spiegarci il perché, visto che non abbiamo fatto nessun errore... probabilmente è un tipo di prova che non digeriamo proprio". Nelle ps 2 e 3, invece, l'equipaggio ha riscontrato un problema al motore, che girava a 5 cilindri, sistemato al parco assistenza dalla F. Power di Sostegno.

Ottavi assoluti e primi di gruppo 2 sulla Ford Escort RS 2000 Dino Vicario e Fausto Bondesan dicono "una gara stupenda senza nessun intoppo, abbiamo attaccato nella prima tappa mentre nella seconda, non potendo comunque agguantare la settima posizione, abbiamo tirato i remi in barca: abbiamo fatto tutta la gara con un solo treno di gomme, sicuramente con una performance inferiore verso fine gara".

Diciassettesimi assoluti, primi di trofeo michelin e secondi nel raggruppamento 3 sono arrivati al traguardo Luca Delle coste con alle note Franca Regis Milano sulla Fiat ritmo 75: "bellissimo risultato per noi, per di più in una vetrina così importante come il rally di Sanremo, di più non potevamo chiedere". Solo una foratura per loro sulla ps 3 che ha fatto perdere circa 30 secondi comunque non determinanti ai fini della classifica.

Esordienti sulla porsche 911 Cesare Bianco e Stefano Casazza agguantano la terza posizione del primo raggruppamento dedicato alle auto più anziane, un risultato decisamente positivo per loro. Marco Dell'Acqua e Alberto Galli all'esordio sulla porsche 911 si sono dovuti fermare già sulla ps 2 a causa di uno spettacolare incidente causato forse dalle gomme troppo fredde, senza nessuna conseguenza per l'equipaggio. Prossimo appuntamento in programma per gli equipaggi Rally & co: il rally campagnolo a fine maggio.

Comunicato Stampa Rally&co - bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore