/ CRONACA

CRONACA | 07 aprile 2021, 15:30

Un’altra giovane vita spezzata, Biellese in lutto per il 47enne Giovanni "J.J." Galli

Il ricordo degli amici: “Era divertente, aveva sempre un battuta pronta e una buona parola per tutti. Se n’è andato il giorno del Pesce d’Aprile, proprio nel suo stile”

Un’altra giovane vita spezzata, Biellese in lutto per il 47enne Giovanni "J.J." Galli

Un’altra giovane vita spezzata nel Biellese. Si tratta di Giovanni Galli, 47 anni, scomparso lo scorso 1° aprile. A dare la triste notizia la sorella Matilde, a cui era molto legato. Giovanni ha vissuto per anni a Sandigliano, dov’era conosciuto per il suo mestiere di calzolaio, per poi trasferirsi a Biella. A detta degli amici “era una persona solare, divertente, simpatica. Da giovane lo chiamavamo “J.J.” perché alle feste si divertiva a fare il dj. Se n’è andato il giorno del Pesce d’Aprile, proprio nel suo stile”. Il funerale si è svolto nei giorni scorsi e le sue ceneri riposano ora nel cimitero di Cavaglià, insieme alla mamma nella tomba di famiglia.

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore