/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 02 aprile 2021, 18:00

Il manager biellese Andrea Cantinotti in diretta da Shangai: “È come se il virus non ci fosse mai stato” VIDEO

Questa mattina l’intervista di Newsbiella Live all’imprenditore di Piatto: “Da fine aprile dell’anno scorso possiamo dire che la vita di tutti i giorni sia tornata alla normalità”

Wuhan in una una foto dal viaggio di Newsbiella del 2018 e il manager biellese Andrea Cantinotti

Wuhan in una una foto dal viaggio di Newsbiella del 2018 e il manager biellese Andrea Cantinotti

Da 8 anni il manager biellese Andrea Cantinotti vive e lavora in Cina (leggi qui) e, come tutti, probabilmente non avrebbe mai potuto aspettarsi di affrontare una pandemia, soprattutto nello Stato accusato di essere il responsabile principale del diffondersi del virus.

Un anno fa, Newsbiella lo aveva intervistato in collegamento da Shangai (leggi qui): “La situazione è sempre la stessa - racconta l’imprenditore di Piatto - e già da fine aprile 2020 era tornata alla normalità, anche se a piccoli passi. In Cina il virus ha iniziato a diffondersi già da gennaio dello scorso anno, a pochi giorni dal Capodanno Cinese. Nonostante l’imminente arrivo della festività, nessuno si è lamentato e tutti hanno rispettato le regole alla lettera fin da subito, per quanto restrittive. Fattore che ha permesso di spegnere i focolai sul nascere. Insomma, è come se il virus non fosse mai esistito”. Una differenza purtroppo evidente rispetto al nostro Paese e all’Europa.

Il giovane imprenditore ha poi raccontato a Newsbiella la situazione sui vaccini e sulle conseguenze, comunque ridotte, della pandemia sull’economia locale.

Ecco l’intervista completa:

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore