/ SPORT

SPORT | 28 marzo 2021, 09:45

BiUltra, alle 10 parte la 6 ore e la 24 corre a tempi di record FOTO e VIDEO

Le proiezioni dei tempi, sia maschili che femminili, sono ottime e se si continua di questo passo potrà anche essere record italiano

Foto e video Claudia Rolando

Foto e video Claudia Rolando

Prosegue a pieno regime la due giorni di corsa all'accademia dello Sport Pietro Micca, la BiUltra 6.24. Più di 18 ore fa, alle 15 di ieri pomeriggio, i centinaia di iscritti sono partiti alla volta della 24 Ore, mentre a breve ci sarà il via per i "colleghi" della 6 ore, che da questa mattina scaldano i muscoli per prepararsi alla gara.

Per gli atleti della 24 è stata comunque una notte senza scossoni, un pò fredda, ma con tempi da record. Le proiezioni dei tempi, sia maschili che femminili, sono ottime e se si continua di questo passo potrà anche essere record italiano.

Al momento, al comando della BiUltra troviamo Marco Visentini, che ha impresso un ritmo infernale alla gara: 132 i chilometri percorsi in 11 ore. Dietro a 6 giri c'è Nicolas de Las Heras, seguito ad un solo giro da Matteo Grassi, campione della prima edizione della nsotra gara. Oltre i 120 chilometri anche Francesco Francescato e Tiziano Marchesi.

Nella classifica femminile Francesca Canepa si conferma leader con 119 chilometri percorsi e un vantaggio di 8 giri su Lisa Borzani (111). In terza posizione è Alina Teodora Muntean con 103. Tutte al di sotto dei 100 le altre contendenti.

Redazione bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore