/ Gusti & Sapori

Gusti & Sapori | 22 marzo 2021, 16:00

Biella, ecco la rivoluzione E-Commerce della storica Macelleria Mosca 1916 di via San Filippo FOTO

Un cambiamento obbligato che segnerà parte del commercio in futuro.

mosca

“Un anno fa eravamo nel pieno della pandemia, conoscevamo poco di questo virus, ma eravamo consapevoli che era l’inizio di una rivoluzione delle nostre abitudini. Mascherine che non si trovavano, fornitori bloccati dal Covid e un telefono che non smetteva mai di squillare.” Così ricorda quel periodo Alberto Mosca, 48 anni, ora alla guida della storica Macelleria Mosca di Biella, dopo la scomparsa del padre Giovanni lo scorso mese di novembre. Lo incontriamo in negozio vestito a festa per la Pasqua tra colombe, agnelli di marzapane in una realtà riconosciuta come eccellenza e storica per la città, quasi da diventare una meta turistica.

Alberto, com’è cambiato il negozio nell’ultimo anno?
“Il ruolo del piccolo commercio è stato di presenza e riferimento nei momenti più duri del primo lockdown. Poter dare un servizio è stata una grande responsabilità. Detto ciò bisogna però intravedere il cambiamento delle abitudini: il servizio di ordini telefonici e online per ricevere a casa o ritirare velocemente in negozio sono oggi abitudini molto comuni tra i nostri clienti”.

Quanto è stato difficile questo passaggio per una “piccola” realtà?
“Più che difficile lo definirei necessario; se il cliente non può raggiungerti, devi dare un servizio che lo possa soddisfare. Nel primo lockdown siamo stati investiti dagli ordini, è stato molto complesso, ma ora riusciamo a consegnare a Biella anche in 30 minuti e in Italia in 24 ore”.

Vediamo infatti parecchi scatoloni in partenza.
“Eh sì, purtroppo anche quest’anno sarà difficile andare a trovare le persone care - soprattutto se sono distanti - e quindi spediamo e consegniamo colombe, cesti e altri pensieri con gli auguri di Pasqua dei nostri clienti. E’ triste non potersi incontrare, in questo modo chi riceve questi doni sente un po’ il calore di casa”.

Curiosità: Qual è il regalo più gettonato?
“Sicuramente le colombe, ne abbiamo di molti tipi alcune anche particolarissime, poi quella al Moscato è una vera specialità molto apprezzata, senza canditi e con un profumo irresistibile!”.

E la carne? Visto che tu sei prima di tutto un macellaio.
“Gli agnelli allevati nel biellese sono una tradizione consolidata. Le grigliate per Pasquetta, anche se più ristrette, non credo che mancheranno, almeno in famiglia”.

Un pezzo forte per una grigliata gourmet, cosa consigli?
“Il tomahawk è senza dubbio molto originale: si tratta di una bistecca spessa con l’osso lungo che fa da impugnatura; il suo nome infatti si rifà all’ascia da battaglia usata dai nativi in America, ma da noi la carne è ovviamente 100% piemontese!”.

Con il nuovo sito aggiornato, Macelleria Mosca 1916 non solo fornisce un’ampia gamma di prodotti pronti per la consegna o il ritiro, ma propone ai suoi clienti ricette semplici e gustose, oltre che un invidiabile menù di Pasqua preparato direttamente dalla loro gastronomia.

Per informazioni: Macelleria Mosca 1916 Via San Filippo, 16 – 13900 – Biella (BI) Telefono ordini telefonici e online: +39 3917670810 o clicca qui per entrare sul sito.

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore