SPORT - 09 marzo 2021, 12:00

Daniele Scudellaro nuovo presidente Fidal Bi-Vc: "Vogliamo investire sui giovani"

Il neoeletto: "Sono svegli, tecnologici e hanno idee nuove. Io sono il presente, ma loro sono il futuro di questa società"

Daniele Scudellaro nuovo presidente Fidal Bi-Vc: "Vogliamo investire sui giovani"

È Daniele Scudellaro il nuovo presidente del comitato provinciale Biella e Vercelli della Fidal. Unico candidato, è stato eletto nel pomeriggio di sabato dalle 14 società presenti nel salone parrocchiale Madonna di Oropa della Pro Loco di Gaglianico. “Ho deciso di candidarmi perché penso che il comitato di Biella e Vercelli non possa essere commissariato - spiega Scudellaro, prima atleta e poi presidente del Gaglianico ’74  -. Ora bisogna lavorare tutti insieme per migliorare a livello organizzativo, facendo in modo ad esempio che non ci siano due o tre gare simili nello stesso weekend e preparando un rinnovato calendario giovanile per tutte le categorie, dagli esordienti, ai ragazzi, ai cadetti, che si da usufruire per tutte le società. Credo sia fondamentale investire sui giovani atleti: sono svegli, tecnologici e hanno idee nuove. Io sono il presente, ma loro sono il futuro di questa società”.

Su questa linea di pensiero si è formato anche il nuovo gruppo ai vertici del comitato, che conta la presenza non solo di personaggi con alle spalle anni di esperienza nel mondo dell’atletica e dello sport, ma anche di alcuni giovani tra cui due ragazze tra i 25 e i 26 anni, Silvia Nicola della Zegna Trivero ed Eleonora Megna dell’Atletica Gaglianico. Con loro anche Gianluigi Brustio dell’Atletica Vercelli e Alberto Cappio del Gaglianico ’74. A breve verrà poi nominato ufficialmente come fiduciario tecnico provinciale Roberto Rastello dell’Ugb.

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

SU