/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 02 marzo 2021, 06:50

Viverone si candida per la Bandiera Arancione, sindaco: “Promuovere valorizzazione del territorio”

viverone bandiera arancione

Viverone si candida per la Bandiera Arancione promossa dal Touring Club Italiano. A darne notizia il sindaco Renzo Carisio: “Questo Comune intende promuovere la valorizzazione del territorio al fine di ampliarne la conoscenza ad una platea sempre più vasta di fruitori, anche attraverso delle certificazioni di Enti superiori. Questo al fine di attestare la qualità dell’offerta turistica del comprensorio viveronese, del suo Lago e delle colline ricche di vigneti e di percorsi turistici. In questa ottica il Comune di Viverone ha posto in essere la candidatura al fine di ottenere questo prestigioso riconoscimento”.

La bandiera arancione, infatti, è un marchio di qualità turistico-ambientale, istituito nel 1998, assegnato a quelle piccole realtà che hanno saputo distinguersi per un'offerta di eccellenza unita ad un'accoglienza di qualità. “Il dossier preparato dal Comune è stato inviato al Touring per il vaglio della candidatura – spiega il primo cittadino - Probabilmente sarà difficile passare al primo turno della selezione, ma, in questo caso, è interessante notare che ci sarà dato un resoconto dei punti di debolezza per una successiva candidatura al fine di migliorare tutto il contesto dell’offerta turistica. Il Touring Club manderà del suo personale in incognito e senza preavviso per valutare la bontà della candidatura sotto il profilo delle infrastrutture pubbliche al servizio del turismo e soprattutto dello stato delle strutture turistico-ricettive a livello privato”.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore