/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 02 marzo 2021, 06:50

Casi in aumento ma salgono i comuni liberi dal Covid: ecco la mappa dei contagi nel Biellese

Numeri in aumento a Candelo, Cavaglià, Cerrione, Cossato, Lessona e Vigliano ma scendono a Biella e Valdilana.

mappa contagi

Foto di repertorio

Il Covid frena a Biella ma torna a risalire nella maggior parte dei centri della nostra provincia. È quanto emerge dalla mappa interattiva della regione Piemonte che mostra in tempo reale l'andamento dell'epidemia su tutto il territorio.

Nel dettaglio, i dati sono in aumento, rispetto ad una settimana fa, ad Andorno Micca (da 4 a 6), Candelo (da 9 a 13), Cavaglià (da 9 a 19), Cerrione (da 9 a 15), Cossato (da 30 a 40), Crevacuore (da 2 a 8), Gaglianico (da 9 a 14), Lessona (da 21 a 35), Occhieppo Inferiore (da 3 a 8) e Superiore (da 4 a 6), Pollone (da 5 a 8), Ponderano (da 2 a 8), Ronco Biellese (da 3 a 8), Valdengo (da 5 a 9) e Vigliano Biellese (da 16 a 26). Numeri stabili a Pray (5), Sandigliano (8) e Zubiena (5) mentre si registra una flessione a Biella (da 129 a 127), Quaregna Cerreto (da 7 a 3), Valdilana (da 20 a 18) e Viverone (da 6 a 4).

Intanto, tornano a salire i comuni liberi dalla presenza del coronavirus: sono 25, due in più rispetto a sette giorni fa. Nello specifico sono: Ailoche, Callabiana, Campiglia Cervo, Caprile, Castelletto Cervo, Curino, Donato, Dorzano, Gifflenga, Magnano, Miagliano, Muzzano, Netro, Piatto, Piedicavallo, Rosazza, Sostegno, Ternengo, Torrazzo, Vallanzengo, Valle San Nicolao, Veglio, Villanova Biellese, Zimone e Zumaglia. Infine, sono 63 i comuni che restano sotto i 10 casi.

I dati arrivano dall’Unità di crisi Covid della regione Piemonte e sono aggiornati alle 18.30 di ieri, 1° marzo.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore