Fashion - 26 febbraio 2021, 11:14

La felpa: capo d’abbigliamento comodo e agile

La felpa: capo d’abbigliamento comodo e agile

Si avvicina la primavera e finalmente arrivano i primi tepori, in vista dell’estate, ma dobbiamo stare attenti a non scoprirci troppo: l’ultimo colpo di coda dell’inverno potrebbe annidarsi dietro l’angolo.

In queste circostanze il consiglio è quello di portarsi dietro sempre una felpa: capo d’abbigliamento comodo e agile, adatto allo sportivo ma anche a chi ama vestire un po’ più elegante, adatto al giovane come alla persona un po’ più avanti con gli anni, unisex, pratico da portare in giro arrotolato in vita, appoggiato sulle spalle o piegato in uno zainetto.

Quindi, visti i suoi molteplici utilizzi, perché non ricorrere a una felpa personalizzata ? Sarà l’indumento che vi contraddistinguerà al primo colpo d’occhio, che vi renderà sempre riconoscibili e soprattutto che pubblicizzerà la vostra attività, sia essa lavorativa, umanitaria o diportistica, agli occhi del mondo.

Pensiamo alle molteplici applicazioni nel mondo dello sport: una felpa per i runners che amano inoltrarsi nei sentieri e vogliono proteggersi dal fresco quando entrano nel cono d’ombra di un bosco; una felpa per i velisti che sanno quanto l’aria si rinfresca nel mare aperto; una felpa per gli sport regionali tanto amati in varie zone del Nord-Ovest Italiano, dalle bocce al pallone elastico.

L’Italia sta facendo registrare numeri in costante incremento nel cosiddetto “terzo settore”, quello impegnato nel volontariato: ed ecco che una felpa può identificare a colpo d’occhio i volontari di un canile, gli “angeli del fango” che spalano dopo gli eventi alluvionali e franosi, i “nonni” che accompagnano comitive di bambini a scuola nel sempre più diffuso (e non inquinante) servizio “piedibus”.

E poi c’è il mondo del lavoro: una felpa personalizzata con il logo della vostra azienda sarà l’elemento caratterizzante e aggregante dei vostri dipendenti impegnati in un cantiere all’aperto durante questi ultimi giorni freschi di fine inverno.

E non è finita: il vostro fornitore di riferimento potrà garantirvi la personalizzazione di felpe da uomo, da donna, da bambino. Immaginatevi la simpatia di un gruppo di piccoli esploratori, di giovanissimi sportivi, di camminatori che si schierano su un sentiero, sul ponte che attraversa un fiume, sul crinale di una collina con delle colorate, vivaci, originali felpe accomunate da un logo che li raggruppa tutti? Può essere il nome della scuola, dell’associazione sportiva di cui fanno parte o persino un buffo e spiritoso soprannome con il quale le famiglie, gli insegnanti e gli allenatori li identificano: i “gufetti”, gli “orsetti”, le “piccole libellule”.

Insomma: che voi siate uomo o donna, adulto, bambino o anziano, con qualsiasi corporatura, ci sarà sempre una calda e morbida felpa pronta ad avvolgervi e ad abbracciarvi.

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

SU