/ SPORT

SPORT | 25 febbraio 2021, 07:50

Biella Corse - Avvio 2021 con un duplice impegno

Gli equipaggi della Scuderia saranno in gara al Rally dei Laghi, a Varese e alla 15ª edizione della Ronde del Canavese, a Rivarolo Canavese.

Biella Corse - Avvio 2021 con un duplice impegno

Apertura di stagione con un duplice impegno per Biella Corse. La scuderia questo fine settimana sarà infatti al via dell’edizione 2021 del Rally dei Laghi, a Varese, e alla 15ª Ronde del Canavese, a Rivarolo Canavese. “Due appuntamenti molto attesi” commenta il “team manager” di Biella Corse, Alberto Negri; “lo prova il gran numero di iscritti (ben oltre cento!) in entrambe le gare … Purtroppo sono ancora rally che si corrono “a porte chiuse” ma almeno, dopo tutto ciò che è successo nell’ultimo anno, qualcosa torna a muoversi”.  

Rally dei Laghi  A Varese il primo a partire, fra gli iscritti Biella Corse, sarà il recente vincitore dell’International Rally Cup Pirelli 2020, Damiano De Tommaso, fresco di firma con il team FPF per la stagione 2021. “Com’è noto” spiega Negri “Aci Sport ha selezionato undici fra i più giovani e promettenti piloti italiani, sostenendo economicamente i loro programmi nel Campionato Italiano Rally (CIR) asfalto e terra nonché nell’European Rally Championship (ERC); con l’obbiettivo, dopo questa prima scrematura, di selezionare il “candidato ideale” da promuovere nel Campionato del Mondo Rally (WRC) del 2022. Damiano, in virtù di questo programma, rientrerà nella FPF Sport di Fabrizio e Paolo Fabbri, team con cui ha già corso come pilota ufficiale Peugeot, rilevando per questa stagione la Citroen C3 R5 del campione italiano in carica Andrea Crugnola”.

Al Rally dei Laghi De Tommaso sarà in gara con il sanmarinese Massimo Bizzocchi e la sua Citroen C3 R5 avrà sulle portiere il numero 3. Partiranno invece con il numero 57 Simone Lamanna e Stefano Bruno Franco, anche in questa occasione alla guida della loro BMW 318 IS E36. Gareggeranno nella sempre “affollata” categoria Racing Start Plus 2.0. Infine, con il numero 106, partiranno i giovanissimi varesini Alessandro Fiore e Gabriele Meloni, che gareggeranno su di una Peugeot 106 S 1.6 Prod S2 gestita dalla World Motors dello specialista Franck Grossato. Organizzata dall’ASD Rally dei Laghi, la gara, dopo le verifiche e lo shakedown di sabato 27, si correrà l’intera giornata di domenica 28. Partenza alle 7,01 da Caravate (Varese) e arrivo a Varese alle 16,41. Cinque le prove speciali in programma (tre passaggi sulla “Alpe Valganna” e due sulla “Sette Termini”) per un totale di 254,85 chilometri, di cui 60,60 di prove cronometrate.  

Ronde del Canavese  Alla Ronde del Canavese, invece, ci sarà l’esordio stagionale di Elvis Grosso e Ornella Blanco Malerba, che gareggeranno, con il numero 23, su di una Skoda Fabia R5 preparata da Miele Racing. “E’ un appuntamento importante per entrambi” spiega Alberto Negri; “per Elvis perché è praticamente la gara di casa e per Ornella perché è un atteso “allenamento” con questa vettura in vista dell’impegno che la attende nella Coppa Italia Zona 1”.

Molto atteso è anche il rientro, dopo una lunga pausa, di Davide Deandreis ed Enrico Gatto, che saranno nuovamente in gara e sicuri protagonisti nella categoria A5, con la loro Fiat Panda. Va infine ricordata la presenza in gara del navigatore Biella Corse Ilvo Rosso, che sarà al via, con il numero 75, con il pilota torinese Roberto Totino su di una Renault Clio Williams N3. Organizzata da RT Motorevent, la gara partirà dall’Urban Center di Rivarolo Canavese alle 8,01 di domenica 28 febbraio, dove si concluderà alle 17,54, dopo quattro passaggi sulla classicissima “Pratiglione”. In totale i concorrenti percorreranno 148,33 chilometri, di cui 44,40 di prove cronometrate.

comunicato biella corse - f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore