SPORT - 22 febbraio 2021, 10:30

bonprix TeamVolley torna al successo dopo due ko: è 3-0 col Collegno

teamvolley

Foto B. Cavallotti per TeamVolley

Dopo due sconfitte al tie-break, torna il sorriso in casa bonprix TeamVolley. Le ragazze di coach Fabrizio Preziosa hanno recuperato punti e morale nella partita interna contro il Cus Collegno Volley, sconfitto con un secco 3-0. Un match praticamente senza storia, anche a causa delle defezioni tra le fila torinesi: assenti le due palleggiatrici (in quarantena fiduciaria), ha dovuto coprire il ruolo, e non lo ha fatto nemmeno male, il più pericoloso ed esperto terminale offensivo del sestetto avversario, Daniela Gobbo.

In avvio, Fabrizio Preziosa schiera Cimma, Biassoli, Peruzzo, Zatta, Loro Piana e Peracino. Dopo i primi scambi, le biancoblù prendono subito in mano il pallino del match: il primo mini-break coincide con l'ingresso in campo di capitan Sara Gaito e con la concretezza di Peracino. Il muro difensivo fa bene la sua parte e il set si conclude 25-10. Nella seconda frazione di gara la musica non cambia, con le padrone di casa saldamente avanti. Peruzzo e compagne riescono a chiudere quasi tutti i punti successivi agli scambi prolungati, evidente sinonimo di sicurezza e mentalità vincente. Il secondo set termina proprio dopo l'ennesimo scambio lungo, con Perissinotto che chiude il conto grazie ad un attacco murato fuori dalle ospiti.

Nelle prime battute del terzo set, Collegno sembra decisa a vendere cara la pelle. Ora la partita è decisamente più equilibrata. Peracino mette a terra il 9-5, ma il sestetto torinese è ancora lì, con due punti di seguito (9-7). Gaito mette a segno il 14-10. Il 15-11 è di Zatta (un po' in ombra nelle prime due frazioni), che chiude anche i tre attacchi successivi (18-11). A questo punto, lo ospiti sembrano restare un po' sulle ginocchia e le biancoblù sono brave ad approfittarne: 19-12. Il 20-13 è un pallonetto di Loro Piana. Il set va in archivio sul 25-16, con Levis in battuta e un'invasione rilevata dall'arbitro sull'attacco torinese.

«Oggi abbiamo fatto un passo avanti nel sistema di gioco - afferma alla fine dalla partita coach Fabrizio Preziosa -, si vede che stiamo iniziando a smaltire i carichi di lavoro e si vede anche che stiamo iniziando ad assimilare individualmente alcune situazioni di gioco e siamo riusciti a riproporle in campo. Non è ancora il gioco che vorrei vedere io, ma la vittoria è importantissima sia per la classifica che per il morale delle ragazze. Oggi ci troviamo in una condizione migliore per sopportare nuovi carichi di lavoro in allenamento e quindi crescere ulteriormente. Dal punto di vista squisitamente tecnico, stiamo lavorando bene sull'apertura della rete e per farlo abbiamo bisogno di avere tutti gli attaccanti di palla alta in condizione. Per salire ancora di livello dobbiamo poterci affidare a tutti e cinque gli attaccanti presenti in campo e lavorare ancora sulla battuta, che anche stasera ha funzionato a corrente un po' alternata».

«Una vittoria che ci voleva - ammette una sorridente Francesca Peruzzo -. Non che le partite precedenti fossero andate male, anche se il risultato diceva altro. Il nostro allenatore ha sempre sottolineato le cose positive che ha visto durante le due gare perse al tie-break e questo ci ha dato la forza per continuare a lavorare duro in allenamento. Questi tre punti ci servono tanto sotto il profilo psicologico e del morale, e poi anche per la classifica nell'ottica di una buona seconda fase del campionato. Per stasera ci godiamo i tre punti ma poi dobbiamo pensare solo ad allenarci bene in vista del prossimo impegno».

TEAMVOLLEY - CUS COLLEGNO VOLLEY 3 - 0

Parziali: 25-10 / 25-9 / 25-16

TeamVolley: Cimma , Peracino 7, Peruzzo 6, Valli, Levis 1, Gilardi, Gaito 16, Biassoli 2, Loro Piana 10, Zatta 10, Perissinotto 1, Biasin. Allenatore: Fabrizio Preziosa. Assistente: Paolo Salussolia.

Cus Collegno Volley: Martin 6, Benenti 2, Giovale Alet 1, Gobbo 3, Demichelis, Colamartino, Rigat 1, Bongiorno 4, Regoni, Verzini 3, Parisi, Gerbaudo. Allenatore: Garnero.

Comunicato stampa TeamVolley g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

SU