/ CRONACA

CRONACA | 20 febbraio 2021, 09:00

Covid, Scientifico in quarantena: dalla Regione la conferma di sospetta variante inglese

Covid, Scientifico in quarantena: dalla Regione la conferma di sospetta variante inglese

Liceo scientifico in quarantena fino a giovedì 25 febbraio. La notizia è stata diffusa nel pomeriggio di ieri, 19 febbraio: dalle 15,30 circa gli operatori dell'Asl hanno iniziato ad effettuare i tamponi molecolari a studenti, professori e personale Ata fino a sera.

Un'azione preventiva dovuta particolarmente alla possibile presenza di sospetta variante covid, come ha affermato in diretta Facebook il sindaco di Biella Claudio Corradino: "Il Liceo è stato blindato e sterilizzato e il preside sta prendendo tutte le contromisure del caso. L'Asl è intervenuta prontamente monitorando la situazione. Tutti i ragazzi sono asintomatici, ma la preoccupazione è rivolta in particolare alle persone anziane della loro famiglia che potrebbero contagiare. Siamo tutti fiduciosi".

Sulla questione è intervenuta anche la Regione Piemonte: "In relazione ad una informazione dal Laboratorio analisi dell'Asl su due casi di sospetta variante inglese in un istituto scolastico di Biella - spiega l’assessore regionale alla sanità Luigi Icardi - si è deciso di adottare le misure preventive di contenimento previste dal Ministero della Salute  procedendo all'effettuazione di test molecolari su tutti gli alunni e il personale scolastico, nonché attivando il relativo periodo di quarantena. Gli esiti dello screening saranno disponibili entro lunedì. Restiamo in attesa della tipizzazione da parte dell’Istituto zooprofilattico per l’individuazione degli eventuali casi di variante".

L’assessore regionale all’istruzione Elena Chiorino ribadisce inoltre che "L’istituto è intervenuto tempestivamente e in sinergia con l’Azienda Sanitaria Locale, attivando tutte le procedure indicate nelle linee guida ministeriali del 31 gennaio sia in termini di screening, sia di quarantena per garantire, comunque, la massima attenzione ed il miglior contenimento possibile".

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore