/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 12 gennaio 2021, 14:30

Biella, al Duomo la professione religiosa di suor Juliana Kamene Muia FOTOGALLERY

Foto Fighera

Foto Fighera

In un Duomo non troppo pieno a causa della zona arancione, nel pomeriggio di sabato 9 gennaio suor Juliana Kamene Muia ha ufficializzato il suo "Sì" alla chiamata di Dio ad essere missionaria nel mondo, entrando a far parte delle sorelle del Monastero Mater Carmeli di Chiavazza. Juliana proviene dal Kenya e, dopo un tempo d’inserimento nella comunità chiavazzese, ha deciso di accogliere la vocazione attraverso l’inserimento nella Famiglia del Carmelo.

La cerimonia, che si è aperta con la processione delle suore con le fiaccole, è stata officiata dal vescovo Roberto Farinella. Juliana ha poi pronunciato la sua professione religiosa con le mani unite a quelle della responsabile del Mater Carmeli, suor Rita Mary. Al termine della celebrazione, composta da un susseguirsi di momenti simbolici, sono stati letti molti messaggi di auguri dedicati a sorella Juliana. 

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore