/ EVENTI

EVENTI | 11 gennaio 2021, 10:00

Dal cuore dei bambini: "Caro Babbo Natale, fai sparire il virus, voglio tornare a giocare con i miei amici”

Il progetto della Pro Loco di Cerrione riscopre la tenerezza in questo momento molto particolare. 80 letterine all'indirizzo dell'amore e della speranza.

Pro Loco Cerrione

Pro Loco Cerrione

In occasione del Santo Natale la Pro Loco di Cerrione ha posato presso le parrocchie di Cerrione Magnonevolo e Vergnasco, tre sagome in legno, rappresentanti la Natività. Per questa iniziativa è stato chiesto ai bambini delle scuole elementari di scrivere delle letterine contenenti un pensiero Natalizio.

Inizialmente il progetto prevedeva di far pubblicare sui giornali locali i pensieri dei bambini, ma da un confronto con l'Amministrazione Comunale, è stato deciso che le oltre 80 letterine accompagnassero i doni che l'Amministrazione ha consegnato a volontari, anziani ed ai diciottenni residenti.

Mai come quest'anno i pensieri dei bambini erano pieni di significato di affetto e di amore, ne riportiamo alcuni: “Caro Babbo Natale, fa che il prossimo anno possiamo incontrare ed abbracciare i nostri nonni”; “Caro Babbo Natale, fai sparire il virus, voglio tornare a giocare con i miei amici”; “Quest'anno sarà un Natale particolare, senza tanti abbracci e baci, ma sarà sicuramente un felice Natale, e Babbo Natale lo renderà magico”; “Caro Babbo Natale, sto inventando il vaccino per il Covid 19 per salvare il mondo”.

Non li leggeremo con i loro nomi sui giornali locali, ma questi pensieri sono nelle case dei nostri compaesani a testimoniare i grandi valori che i nostri piccoli hanno scritto. La Pro Loco volge un ringraziamento a coloro che hanno collaborato alla realizzazione dell'iniziativa, in particolare alla famiglia Rigola Adriano, per il contributo donato. 

comunicato - f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore