/ Regione Piemonte

Regione Piemonte | 22 dicembre 2020, 07:40

Regione, convocato il primo tavolo del partenariato agroalimentare e rurale

Assessore Marco Protopapa: “Strumento fondamentale per garantire la partecipazione delle parti economiche e sociali nella programmazione dello sviluppo del comparto agricolo e rurale piemontese”

agricoltura

Foto Pixabay

Si è svolto lunedì 21 dicembre il primo Tavolo del partenariato agroalimentare e rurale del Piemonte, convocato dall’Assessore regionale all’Agricoltura e Cibo, Marco Protopapa, con la partecipazione dell'intero comparto agricolo, agroalimentare e rurale. Il tavolo del partenariato, istituito con la legge regionale numero 1 del 22 gennaio 2019, costituisce uno strumento fondamentale per garantire la partecipazione delle parti economiche e sociali alla determinazione della politica agricola e di sviluppo rurale.  Si tratta di una prima riunione plenaria alla quale seguiranno i tavoli tematici dedicati all’intero comparto.

“Con la convocazione di oggi del primo Tavolo del partenariato e le sua articolazioni più specificatamente tematiche avviamo il lavoro per definire la programmazione dello sviluppo dell’intero comparto agricolo piemontese – precisa l’assessore regionale Marco Protopapa - Soprattutto coinvolgiamo tutte le parti economiche e sociali, attraverso un confronto costruttivo per la definizione delle politiche agricole regionali. I tavoli tecnici che verranno convocati saranno gli strumenti operativi e vedranno il coinvolgimenti dei soggetti interessati direttamente al tema specifico che potranno esprimere pareri e osservazioni n relazione alle proposte di provvedimenti e di programmi predisposti dall’Assessorato regionale all’Agricoltura”. La durata in carica dei componenti del Tavolo di partenariato e dei relativi tavoli di filiera avrà una durata analoga a quella dell’attuale legislatura del Consiglio regionale e rimarranno comunque in vigore fino alla designazione dei nuovi componenti.

Comunicato stampa Regione Piemonte g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore