/ Casa Edilizia

Casa Edilizia | 21 dicembre 2020, 15:06

Zanzariere plissettate: perché soddisfano le esigenze più svariate?

Zanzariere plissettate: perché soddisfano le esigenze più svariate?

Un centro che si occupi della vendita, della manutenzione e della sostituzione delle zanzariere plissettate, come https://www.shark-net.com/zanzariere-plissettate/ è quanto mai indispensabile. Le esigenze di una città grande ne richiederebbero, in verità, almeno uno ogni due-tre quartieri, visto l'alto numero di abitanti e l'elevata domanda relativa al prodotto. Possiamo affermare che la loro installazione su porte e finestre è diventata una necessità, soprattutto per gli edifici costruiti nelle zone centrali.

Agevolano, infatti, la pulizia dei locali interni e rendono l'aria più respirabile. Efficaci nel ridurre gli accumuli di polvere proveniente dall'esterno e nel prevenire l'entrata di zanzare, moscerini, altri insetti ed animali infestanti (soprattutto d'estate), offrono un enorme contributo a livello igienico. Al giorno d'oggi ne esistono di vari tipi. Dai modelli a rullo per arrivare a quelli a pannello o a battente, il trend del momento è, sicuramente, la variante plissettata, meglio ancora con soglia a filo-pavimento. Ma entriamo nel dettaglio sull'argomento per saperne di più.

Perché ricorrere all'installazione di zanzariere plissettate?

Nel giro di pochi decenni, questo tipo di referenza ha preso piede su tutto il territorio italiano, in campagna come in città o nelle abitazioni vicine al mare. Si è diffusa in modo capillare e, nella quasi totalità dei casi, riesce a far fronte alle esigenze di chi ne ha ordinato l'installazione, risolvendo eventuali problematiche di partenza.

In un contesto come cittadino, ricorrere alla protezione di finestre e porte è vivamente consigliato per una serie di ragioni, in parte già anticipate. Fra queste vogliamo ricordare:

prevenire l'ingresso di zanzare, insetti di altre specie, aracnidi e, per quanto possibile, di lucertole e roditori;

diminuire l'entrata di pulviscolo e prodotti di combustione dei veicoli a motore;

• quando sia presente un giardino, trattenere i residui di terra ed erba rimasti in sospensione dopo il passaggio della falciatrice o deldecespugliatore. Dalle considerazioni appena fatte, è evidente quanto le zanzariere concorrano a mantenere la casa più pulita e l'aria più sana, oltre ad assolvere il compito per il quale sono state progettate. Con un risparmio di tempo e di preoccupazioni veramente notevole.

Assortimento disponibile per l'installazione

Abbiamo a disposizione non uno, ma tanti tipi di prodotto come in qualsiasi altra parte del mondo. Non esiste un modello perfettamente conforme a tutti i casi possibili, ma più di uno adatto ad alcune situazioni-tipo. Tuttavia, non possiamo negare una maggiore versatilità di determinate tipologie rispetto ad altre, come vedremo. Il mercato attuale propone soluzioni che, nell'insieme, soddisfano tutte le esigenze di arredamento, senza danneggiare le strutture preesistenti. L'investimento varia a seconda della scelta e del numero di elementi da inserire, ma rimane comunque contenuto. Il motivo? La richiesta sempre crescente ha permesso alle aziende leader di contenere i costi complessivi, mantenendo un buon margine di guadagno. Per renderci conto delle tendenze in divenire vediamo, a questo punto, i modelli più diffusi ed apprezzati.

Le soluzioni a scatto con dispositivo integrato per l'avvolgimento hanno trovato ampio riscontro in passato; si trattava di un'opzione senza alternative, ad eccezione della produzione di elementi su misura. Ad oggi il loro prezzo è diminuito molto, ma tendono ad avere delle guide troppo rialzate e un congegno di apertura-chiusura pericoloso per bambini e persone anziane.

Pannelli scorrevoli e ante in rete hanno trovato consensi per la schermatura di porte a vetri di dimensioni standard. Sono indicate per le aree ad alta frequenza di passaggio, ma non rappresentano certo l'opportunità migliore. La vera rivoluzione per le zanzariere è, infatti, la variante plissé. Innovativa, facile da pulire e adattabile a qualsiasi ambiente, ha guide bassissime per impedire a chiunque di inciampare e farsi male. Lo sforzo richiesto per aprirla e chiuderla è talmente esiguo che basta una lieve spinta con le dita, proprio come farebbe un bambino. In definitiva, è la soluzione più sicura e conveniente, in relazione a quanto offre, non resta che richiedere un preventivo per saperne di più.

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore