/ Casa Edilizia

Casa Edilizia | 21 dicembre 2020, 14:27

Mille idee per un hobby casalingo (anche in tempo di Covid)

Mille idee per un hobby casalingo (anche in tempo di Covid)

Siete per caso nella situazione in cui dovete investire un po' di tempo, tra quello che passate in casa, facendo qualcosa che possa essere bello, impegnativo e anche di una qualche utilità? Avete voglia di trovare un passatempo che possa garantirvi delle belle soddisfazioni, magari anche economiche? Volete scoprire come fare? Nelle prossime righe vi parleremo della nobile arte di riuscire ad arrotondare il nostro stipendio grazie a tutto ciò che possiamo creare con la nostra intelligenza e con il lento (oppure il non lento, chi lo sa!) lavorio delle nostre mani!

QUALI ATTIVITA' SVOLTE A CASA POSSONO FRUTTARCI DEI SOLDI
Se pensiamo che un hobby difficilmente potrebbe diventare fonte di guadagno, sbagliamo, e di grosso.
Lo sanno bene tutti quelli che, su collettori come Etsy, hanno da anni aperto una piccola vetrina nella quale pubblicizzare e vendere ciò che creano artigianalmente nelle loro piccole mura domestiche: pensate a capi in lana fatti a mano, a decorazioni con pom-pon, a disegni realizzati con ago e filo. Le idee possono essere moltissime, basterà fare un giro su questi siti per rendersene conto, trovare una nicchia nella quale anche noi potremmo andare forti e...mettersi al lavoro.
Certo, per avere qualche possibilità di battere la concorrenza, dovremo essere davvero "sul pezzo": se confezioniamo dei vestiti, ad esempio, nulla dovrà escere lasciato al caso. Pensiamo all'etichetta vestito, ad esempio: sapevate che ci sono dei servizi online che vi permettono di stampare il vostro logo su un'etichetta, riceverne in numero desiderato a casa, e poi applicarle sulle vostre creazioni, così come se foste una casa d'alta moda? Pensate: etichette, cartellini e chi più ne ha più ne metta, tutti con il vostro logo unico stampigliato sopra!
Di questi piccoli dettagli ha bisogno il mondo, di questi ingegnosi dettagli ha bisogno il cliente e di questi necessari dettagli ha bisogno il vostro lavoro per emergere dalla ampia offerta che pullula la Rete.

ETSY & CO: COSA SONO QUESTI SITI?
Ma di cosa parliamo quando parliamo di Etsy (e di siti simili a Etsy)? Semplice: immaginate di avere una grande passione per qualcosa che sia di nicchia e artigianale. Potrebbero essere dei mobili decorati con la lana, a dei lavori a maglia oppure a maglioni e sciarpe confezionati con le lane più pregiate. Ci siamo? Bene. Ora, prima di pensare "Il mio lavoro non interesserà mai nessuno", immaginate di non avere una vetrina in un negozio del centro del vostro piccolo paese, ma una vetrina di un negozio nella più grande piazza del...mondo!
Sì, proprio di questo stiamo parlando: per piccola che sia la vostra nicchia, facilmente da qualche parte del pianeta vi sarà qualcuno a essa interessato.
Perché le possibilità di essere visti e apprezzati, grazie a siti collettori come quello di cui vi stiamo parlando, sono davvero infinite. 

PICCOLO LAVORO, GRANDE ARROTONDAMENTO
È stato un anno difficile, lo sappiamo tutti: la pandemia ha portato con sé una crisi mondiale di cui difficilmente vedremo la fine in tempi brevi. Qualora avessimo perso il nostro lavoro o avessimo bisogno di una piccola cifra per arrotondare le nostre entrate economiche (torna sempre comodo, in fondo), scegliere la Rete come partner potrebbe essere una scelta vincente: non solo mercati online, ma anche drop shipping e affini, potrebbero dare un piccolo sollievo alle nostre casse e al menage della nostra famiglia.
Certo, non pensiamo di poter partire subito in quarta: è un lavoro che ha bisogno di tempo e di talento per farsi conoscere, oltre che di cura del dettaglio per emergere.
Ma se avrete la giusta dose di pazienza e il perfetto quantitativo di motivazione, oltre a un talento speciale per confezionare dei manufatti, ecco che il tempo sarà galantuomo e potrete "sfondare" in Rete. 
Sarà possibile che i vostri clienti si trovino dall'altra parte del mondo, ma poco male: se dovrete spedire in Australia non ci sarà alcun problema!

Forse i tempi sono davvero maturi per industriarci e ingegnarci con un'attività cosiddetta "alternativa" per riuscire a vivere meglio: ciò che parte come un hobby, o un lavoretto per arrotondare una busta paga davvero troppo risicata, potrebbe invece darci grandissime soddisfazioni sul medio periodo, rivelandosi una piccola miniera d'oro.
Non solo: potrebbe essere, questo, il momento giusto per rivalutare tutta la nostra vita, portandoci a domandarci se davvero fossimo felici e se non possiamo invece sognare di fare qualcosa che davvero ci piaccia, per guadagnare.
No, non si tratta di un ingenuo sogno di bambini: trovare l'attività fatta su misura per noi, magari lavorando da casa, quella che ci renda felici di svegliarci la mattina, consapevoli di dover lavorare un giorno intero, dovrebbe essere un nostro diritto. Si parla spesso di diritto alla ricerca della felicità, certo è un diritto costituzionale americano, ma noi vogliamo, e in qualche misura dobbiamo, farlo nostro, perché la felicità è un valore che va inseguito, per cui lottare non è mai sciocco.
Regaliamoci quindi la possibilità di lavorare col sorriso: che sia con gomitoli di lana o con una macchina da cucire, poco importa. Abbiamo delle qualità manuali da sempre e forse, questo Natale, è giunto il momento di darne prova.

Piccola idea in più: perché non utilizzare proprio la ricorrenza natalizia per metterci alla prova? Perché non realizzare noi i regali per le persone che amiamo, in modo da dimostrare loro quanto tempo e valore abbiano per noi? Non dimentichiamo che il nostro amore è anche nel tempo che dedichiamo: facile andare su siti come Amazon, scegliere una merce a caso purché sufficientemente costosa e schiacciare un paio di tarti che ci permettano non solo di acquistarla, ma anche di farla arrivare a casa del destinatario in un battibaleno, pure già incartata!
Dove stanno la magia, la scelta, la ricerca, la pazienza?
Possiamo davvero fare la differenza, curare ogni dettaglio del nostro regalo, donare un sorriso autentico e, proprio come la nostra creazione, interamente fatto in casa, senza aggiunta di conservanti!

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore