/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 17 dicembre 2020, 06:50

Viverone, Anna Pecci festeggia i suoi primi 102 anni alla "Casa Albert"

L'anziana scambia battute in romanesco e confessa un vecchio segreto...

Anna Pecci 102 anni

Anna Pecci 102 anni

Ricorrenza davvero speciale nella Residenza per anziani “Casa Albert” di Viverone, gestita dal gruppo “Sereni Orizzonti”. La signora Anna Pecci ha infatti raggiunto l’invidiabile traguardo dei 102 anni di vita e le limitazioni imposte dalla pandemia non hanno impedito agli altri ospiti e a tutti gli operatori della struttura di farle una gran festa.

Non potendola abbracciare, i suoi famigliari le hanno invece fatto gli auguri con una lunga videochiamata via WhatsApp. Nonna Anna è nata a Roma, seconda di ben 12 figli. Ha studiato come maestra d’asilo per poi andare invece a lavorare presso il Registro pubblico della Capitale. Sposatasi nel 1939, ha avuto 3 figlie e ha sempre dedicato tutta se stessa alla famiglia, la sua vera passione.

Solo adesso ha confessato un segreto vecchio di decenni: già agli inizi degli anni Sessanta possedeva in camera da letto un televisore, che non si stancava mai di guardare fino alle 23.30 (quando i programmi venivano allora immancabilmente sospesi fino alla tarda mattina dell’indomani)…La festeggiata è molto popolare nella struttura a causa della sua verve e anche in questa occasione non ha rinunciato a scambiare con tutti sapide battute di spirito in dialetto romano.

comunicato rsa - f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore