/ Gusti & Sapori

Gusti & Sapori | 16 dicembre 2020, 18:41

A casa come al ristorante con i prelibati menù proposti da Famiglia Ramella. E servizio al tavolo tutti i giorni a pranzo

Ampia la gamma di scelte, adatte a tutte le esigenze, dal menù a base di prodotti di stagione ai piatti dedicati ai vegetariani. Tutto accompagnato da ottimi vini del territorio

A casa come al ristorante con i prelibati menù proposti da Famiglia Ramella. E servizio al tavolo tutti i giorni a pranzo

Mancano ormai meno di dieci giorni a Natale e Famiglia Ramella ha già pronto un menù dedicato tutto da scoprire, ma l'attuale situazione di emergenza lascia cittadini e ristoratori sul filo di un rasoio e con un dubbio in comune: potremo festeggiare insieme? Sempre più biellesi decidono di celebrare le festività natalizie al ristorante, ma la pandemia che ha segnato la quasi totalità del 2020 potrebbe impedirlo. Grazie alle diverse proposte di Famiglia Ramella, celebrare il Natale insieme ai propri cari, o più semplicemente condividere una cena a casa come al ristorante, diventa realtà: con i servizi da asporto e a domicilio nei diversi locali da loro gestiti (Croce Bianca e La Stazione di Oropa, Al Bistrot Le Arti di Biella) è possibile gustare i prelibati piatti della tradizione così come le ricette a base di prodotti di stagione, fino ai menù totalmente vegetariani. Con il passaggio della città a zona gialla, la Croce Bianca di Oropa ha riaperto anche il servizio al tavolo, disponibile tutti i giorni a pranzo. 

Le materie prime trattate dai loro Chef sono tutti prodotti in linea con la tradizione culinaria del territorio e di Famiglia Ramella, trasformati in piatti unici da assaporare direttamente a casa propria in totale sicurezza. Un'occasione non solo per gustare i prodotti tipici del nostro territorio ma anche per sostenere il settore alberghiero e della ristorazione, uno dei più colpiti dalla crisi covid. Inoltre, ringraziando i clienti che già ordinano i servizi Ramella Take Away, Famiglia Ramella ci tiene a ricordare che ordinare da asporto o a domicilio al ristorante significa anche dare supporto a tutta la filiera alimentare annessa, composta da produttori più o meno piccoli che lavorano in sinergia con la ristorazione per regalare piacevoli momenti di gusto alla clientela. “Ringraziamo i nostri clienti - commentano Franco e Ivan Ramella con Andrea Visentin - che si stanno concedendo dei momenti di ristorazione a casa propria, permettendoci di portare avanti il nostro lavoro che è la nostra passione. Siamo pronti per servire la nostra città!”.

Tre i menù fissi proposti da Famiglia Ramella, oltre all’ampia gamma di piatti che compongono la lista alla carta. Il primo, Home Experience Stagione, è composto da uno strudel di coste, erborinato e fichi su crema di latte alla noce moscata come antipasto; ravioli cacio e pepe in salsa al tartufo nero come primo piatto; salsiccia e rape sfumati al Porto come secondo; cheesecake ai marroni con salsa al cioccolato fondente per concludere con uno speciale dessert.

Il menù Home Experience Tradizione propone invece una selezione di antipasti piemontesi, suddivisi in tre assaggi caldi (sfoglia di maccagno e dadini di paletta, capunet ai tre arrosti e semolino dolce in croccante panatura) e tre freddi (trota in dolce carpione, vitello al punto rosa in classica tonnata, finissima di lingua nel suo bagnetto rosso); la classica e inimitabile polenta concia di Oropa come primo piatto; uno stracotto di manzo stufato al Bramaterra accompagnato da patate gratinate e verdure di stagione. A chiusura del ricco menù, bonnet piemontese e torta di nocciole con salsa vaniglia. 

Infine, il menù Home Experience Vegetariano è composto da un tortino di zucca su crema di Parmigiano Reggiano e punte di broccolo come antipasto; zuppetta di lenticchie rosse, verza e crostini alla curcuma come primo; Tarte Tatin di cipolla su crema di fonduta al tartufo nero a fare da secondo. Infine, la torta di carote e mandorle con salsa di yogurt e miele completa il prelibato menù. Tutti e tre i menù hanno il prezzo fisso di 30 euro a persona. Si consiglia la prenotazione con almeno 10/12 ore di anticipo rispetto all'orario richiesto per la consegna. Con l'ordine di due menù, la consegna su Biella sarà gratuita.

Ma che pasto sarebbe senza l’accompagnamento di un buon vino del territorio? Ampia è la gamma delle etichette proposte da Famiglia Ramella, con la possibilità di farsi accompagnare nella scelta dal Sommelier del ristorante. Per consultare la carta dei vini clicca qui: www.famigliaramella.it/<wbr></wbr>docs/Carta_Vini_Ristorante_<wbr></wbr>Croce_Bianca_e_Take_Away_<wbr></wbr>ottobre_2020.pdf . Per conoscere invece la lista dei gustosi piatti alla carta, che oltre alle pietanze dei menù fissi propone numerose portate della tradizione tra cui il Gran Fritto misto alla piemontese (disponibile tutte le domeniche a pranzo), la Bagna Cauda e il Bollito Misto, è possibile consultare il sito www.famigliaramella.it/take-away.php.

Infine, in vista delle festività natalizie, Famiglia Ramella propone il menù tutto da scoprire Home Experience Natale: dopo gli stuzzichini di benvenuto, sono previsti diversi antipasti: semisfera di salmone, porri e riso Venere con salsa al curry; sella di vitello in classica tonnata con tortino di carote e arance; tortino di cardi con delicata crema di alici. Inoltre, il tris caldo: sfoglia di Maccagno al tartufo nero, semolino dolce in croccante panatura e capunet ai tre arrosti. Come primo piatto un raviolo aperto con lenticchie rosse, cotechino e tometta giovane. A fare da secondo piatto, invece, il cappone farcito ai marroni e datteri cotto in forno e infine glassato con il suo fondo. Immancabile il dessert: cremoso al panettone in crosta di cioccolato e coulis di frutti rossi, oltre alla crema all'arancia da abbinare al vostro pandoro e panettone. Il costo è di 36 euro a persona.

E se al menù ci hai già pensato tu, ecco alcune proposte per arricchirlo: bis di antipasti composto da un antipasto a vostra scelta tra sella di vitello in classica tonnata con tortino di carote e arance; semisfera di salmone porri e riso Venere con salsa al curry; cotechino con lenticchie; terrina di Paletta e mele in tradizione biellese con pan brioche; tortino di cardi con delicata crema di alici; abbinato al tris caldo del Menu Experience Natale (sfoglia di Maccagno al tartufo nero, semolino dolce in croccante panatura e capunet ai tre arrosti). In questo caso il costo è di 16 euro a porzione.

Oppure, se gli antipasti sono già stati preparati ma avete voglia di un primo o di un secondo piatto diverso dal solito, Famiglia Ramella propone un raviolo aperto con lenticchie rosse, cotechino e tometta giovane oppure, per gli amanti del pesce, una lasagnetta con branzino, cipolla rossa e porcini. Come secondo, cappone farcito ai marroni e datteri oppure cartoccio di trancio di cernia su sautè di verdure alla mediterranea, o ancora stinco di cervo stufato al Lessona e mirtilli. Per i primi piatti il costo è di 12 euro a porzione, per i secondi è di 16 euro a porzione.

Per info e prenotazioni: 335/6558557 - info@famigliaramella.it - www.famigliaramella.it/.

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore