/ EVENTI

EVENTI | 27 novembre 2020, 08:00

Bulbi di tulipano per la Giornata Nazionale della malattia di Parkinson

La ricorrenza è sabato 28 novembre. A Biella, Lessona e Vercelli la raccolta fondi oltre all'online.

Bulbi di tulipano per la Giornata Nazionale della malattia di Parkinson

Il 28 novembre è la Giornata Nazionale della Malattia di Parkinson. Un momento importante che ricorda a tutti che esistono malattie neurodegenerative che colpiscono migliaia di persone, spesso anche molto giovani, e ne modificano la vita, le abitudini, le relazioni. Il Parkinson colpisce, solo nella nostra provincia di Biella, circa mille persone, di ogni genere ed età.

Si tratta di un problema importante che impatta sulla vita degli ammalati e dei loro famigliari, che devono costruire un nuovo modo per affrontare la quotidianità e immaginare il futuro. Gli Amici Parkinsoniani Biellesi sono un’Organizzazione di Volontariato nata nel 2008 per cercare di aiutare queste persone. In sinergia con l’Ospedale di Biella e con i suoi reparti di Neurologia e Medicina Riabilitativa, l’APB ha dato vita negli anni a tre centri in cui i malati di Parkinson possono svolgere, gratuitamente o a costi esigui, una serie di attività complementari alla cura farmacologica, come l’Attività Fisica Adattata, la Stimolazione Cognitiva, la Logopedia e il Nordic Walking, che se svolte con regolarità e nel modo corretto, insieme alla necessaria terapia farmacologica prescritta dal neurologo, aiutano ad affrontare meglio la malattia. Le attività si svolgono a Biella, a Lessona e, dal 2018, anche a Vercelli, coinvolgendo oltre 100 famiglie.

A differenza degli anni scorsi però questo 2020 ha bruscamente interrotto le attività in presenza e ha obbligato l’APB a riorganizzarsi e a sviluppare un sistema di attività a distanza, in streaming. Da maggio si svolgono 12 ore di attività settimanali, completamente gratuite. E da ottobre, grazie alla collaborazione con diversi professionisti del settore, sono ripresi gli appuntamenti con il corso per caregiver, che consente ai famigliari dei parkinsoniani di ricevere informazioni sulla cura e gestione della persona cara malata.

Il 28 novembre perciò sarà il momento giusto per parlare di Parkinson, per ricordarsi che esiste anche questa malattia e che quest’anno è stato difficile per tutti, ma per qualcuno un po’ di più. Proprio coloro che avrebbero avuto maggiore bisogno di uscire di casa, di aggregarsi, di fare attività motoria sotto la guida esperta di operatori esperti, sono rimasti fermi.

In occasione della Giornata Nazionale della Malattia di Parkinson gli Amici Parkinsoniani Biellesi, per raccogliere fondi per la propria opera e, in particolare, organizzare le attività complementari alla cura farmacologica del 2021 a Biella, Lessona e Vercelli e per allestire la nuova sede di Vercelli, mettono in vendita delle splendide confezioni di bulbi di tulipano, fiore simbolo della lotta alla malattia di Parkinson, al costo minimo di 5 euro l’una.

Per ordinare le confezioni è possibile scrivere ad apbbiella@gmail.com o telefonare (dal lunedì al venerdì tra le 9.00 e le 12.00) ai numero 0159598304 o 3386602315. Maggiori informazioni sull’associazione sono disponibili sul sito www.parkinsonbiella.it.

comunicato - f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore