/ CRONACA

CRONACA | 24 novembre 2020, 11:49

Notte fredda, all'una clochard dorme sotto i portici di piazza Duomo. Intervento di Carabinieri e 118

Si tratta di un biellese di 38 anni che non avrebbe trovato posto al dormitorio.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Hanno allertato i Carabinieri per una persona trovata, all'una di questa notte, sotto i portici di piazza Duomo. L'uomo, un 38enne clochard biellese, non trovando posto al dormitorio perchè già chiuso o al completo, nonostante il freddo è stato costretto a dormire all'aperto. 

I militari hanno allertato il 118 che ha provveduto al ricovero in ospedale permettendo così all'uomo di trascorrere la notte al caldo.  

Ricordiamo che è attivo dal 18 novembre il progetto "Emergenza freddo" che permette un riparo notturno a tutti coloro che per varie ragioni si trovano nelle condizioni di non avere un tetto sotto cui dormire. Al centro Borri sono disponibili 15 posti, con apertura dalle 14 all'1, ai quali si aggiungono 10 posti in accoglienza diffusa, in strutture reperite da Caritas. 

Per Informazioni e prenotazioni: PUNTO ACCESSO ACCOGLIENZA PLURALE - dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12 - tel. 015.2523395    mail paap.biella@coopmariacecilia.org 

paap.biella@coopmariacecilia.org

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore